CLICCA QUI SOTTO PER SUPER SCONTI SUL TUO SOGGIORNO!

Gennaio 2022

 

 

LU PRESEPIO

 

Comune: Macra

Periodo: fino al 31 gennaio 2022


L’Associazione Culturale Escarton rinnova la tradizione con l’allestimento del presepio all’interno degli antichi forni di Borgata Camoglieres a Macra.

Un evento molto suggestivo in uno scenario unico!

Il presepio è visitabile a qualsiasi ora da domenica 14 novembre 2021 a domenica 30 gennaio 2022.

 

 

EVENTI AL CENTRO FONDO

 

Comune: Entracque

Periodo: 01-30 gennaio 2022

Fino al 9 gennaio e tutti i fine settimana di gennaio e febbraio Il Villaggio delle Orecchie Lunghe propone:
    La terra dei muli vi porta con sé…: Percorso di pet terapy, attività assistite e passeggiate in calesse con gli asini e  i muli dell’Azienda Agricola Lungaserra.

    Sabato 15 gennaio
    Biathlon Aria Compressa Gara Regionale con carabine ad Aria Compressa

    Domenica 16 gennaio
    Trofeo Alessio Quaranta (ore 10)
    Gara Regionale di Sci di Fondo

    Sabato 29 gennaio
    Gran Ciaspolata al tramonto Ciaspolata non competitiva con festa finale.

 

 

 

 A CACCIA DI…TRACCE E FORME NEL BOSCO

Comune: Monterosso Grana

Periodo: 5, 9 e 23 gennaio 2022

Si intitola “Tracce e forme nel bosco” il laboratorio didattico rivolto ai ragazzi tra i sette e gli undici anni confezionato dall’Ecomuseo Terra del Castelmagno in collaborazione con Kalatà per testare la nuova piattaforma web di prenotazione “Revelia”.

Come dei piccoli detective i ragazzi saranno accompagnati in una passeggiata nel bosco per osservare e riconoscere le forme e le tracce presenti in natura e annotarle sul loro speciale taccuino. A seguire un laboratorio manuale in cui ciascuno preparerà un piccolo souvenir “naturale” da portarsi a casa come ricordo della giornata.  Durante il laboratorio ci sarà anche spazio per una merenda con prodotti locali.

Le date disponibili per il laboratorio sono: mercoledì 5 gennaio 2022 (ore 15), sabato 9 gennaio (ore 15) e domenica 23 gennaio (ore 15) presso la sede dell'Ecomuseo Terra del Castelmagno (via Mistral 89, fraz. San Pietro, Monterosso Grana).  

I laboratori sono prenotabili online seguendo le istruzioni contenute sulla pagina web www.kalata.it/revelia e si attiveranno al raggiungimento del numero minimi di partecipanti. Il costo dell’attività è di € 5,00 a bambino comprensivo di merenda (dolce e bevanda).  

 

Periodo: 5, 9 e 23 gennaio 2022

Si intitola “Tracce e forme nel bosco” il laboratorio didattico rivolto ai ragazzi tra i sette e gli undici anni confezionato dall’Ecomuseo Terra del Castelmagno in collaborazione con Kalatà per testare la nuova piattaforma web di prenotazione “Revelia”.

Come dei piccoli detective i ragazzi saranno accompagnati in una passeggiata nel bosco per osservare e riconoscere le forme e le tracce presenti in natura e annotarle sul loro speciale taccuino. A seguire un laboratorio manuale in cui ciascuno preparerà un piccolo souvenir “naturale” da portarsi a casa come ricordo della giornata.  Durante il laboratorio ci sarà anche spazio per una merenda con prodotti locali.

Le date disponibili per il laboratorio sono: mercoledì 5 gennaio 2022 (ore 15), sabato 9 gennaio (ore 15) e domenica 23 gennaio (ore 15) presso la sede dell'Ecomuseo Terra del Castelmagno (via Mistral 89, fraz. San Pietro, Monterosso Grana).  

I laboratori sono prenotabili online seguendo le istruzioni contenute sulla pagina web www.kalata.it/revelia e si attiveranno al raggiungimento del numero minimi di partecipanti. Il costo dell’attività è di € 5,00 a bambino comprensivo di merenda (dolce e bevanda).  

 

 

LE VIE DEL PROFUMO

Categoria: Mostre

Comune: Cuneo

Periodo: dal 6 al 30 gennaio 2022

L’associazione Pro Natura Cuneo, con il patrocinio del Comune di Cuneo, organizza dal 6 gennaio al 30 gennaio 2022 la mostra Le Vie del Profumo.

L’esposizione, allestita presso Palazzo Samone, presenta opere provenienti da importanti collezioni del territorio piemontese e vede la collaborazione di numerosi artisti, tra Torino, Milano, Padova e Venezia.

In mostra sono esposti oggetti che hanno segnato le tappe della profumeria, come incensieri, vasi da farmacia, nécessaires da viaggio, celebri bottiglie per profumi, ceramiche, opere di artisti del passato e importanti nomi dell’arte contemporanea, tra cui ricordiamo Ezio Gribaudo. Alcuni spazi sono dedicati alla Sindone di Torino e agli unguenti con cui è stato cosparso il corpo di Cristo. Sarà allestito il laboratorio di un profumiere e verranno ricreati gli spazi domestici usati dalle signore per la toeletta quotidiana.

Curatrice della mostra è la dott.ssa Silvana Cincotti, egittologa e storico dell’arte, impegnata da anni nello studio della storia dell’olfatto. Questa mostra, affrontando un tema molto particolare qual è quello dei profumi, vuole sottolineare l’importanza della tutela del mondo vegetale e portare il visitatore in una sfera di bellezza e piacere olfattivo che aiuta a vivere meglio.   

Il catalogo è edito da Kemet Edizioni.

Inaugurazione 6 gennaio ore 16.30

Orari: da giovedì a sabato 15.30 -19.00
Domenica 10.00 - 12.30; 15.30 - 19.00

Conferenza: “Le Vie del Profumo”, 12 gennaio ore 17.30, Sala Polivalente CDT, Largo Barale, 6 - Cuneo.

INGRESSO LIBERO – OBBLIGO DI GREEN PASS

 

 

WORKSHOP ARTVA

Categoria: Sport e natura Laboratori e corsi

Comune: Valdieri Entracque Chiusa Pesio

Periodo: 8 e 22 gennaio 2022; 12 febbraio 2022

Tre date per imparare a usare Artva, pala e sonda nei parchi delle Marittime e del Marguareis: 8 gennaio, 22 gennaio e 12 febbraio.

L'obiettivo delle tre giornate è di formare i frequentatori della montagna invernale (ciaspolatori, scialpinisti, alpinisti...) all'uso delle attrezzature di autosoccorso in caso di incidente da valanga e per offrire informazioni su come prevenire il rischio di essere travolti.

Gli appuntamenti, grazie al contributo delle Aree Protette Alpi Marittime, avranno un costo per persona di 25 euro.

Nel concreto, la nuova normativa prevede che gli appassionati degli sport invernali outdoor dovranno, salvo rari casi (certezza di nessun rischio di valanga), indossare sempre l'Artva e avere con sé pala e sonda.

Le tre uscite si svolgeranno, salvo mancanza di neve, a:
- Sant'Anna di Valdieri: 8 gennaio
- Chiusa di Pesio, Pian delle Gorre: 22 gennaio
- Trinità di Entracque: 12 febbraio.

Per il programma dettagliato e l'iscrizione clicca qui!

Sai cosa significa Artva? Artva è l’acronimo di “Apparecchio di Ricerca dei Travolti in Valanga”.
Alcuni anni fa ha sostituito la precedente definizione di Arva perché registrata da una ditta come marchio.

 

 

PREMIO CINEMATOGRAFICO ALPI DEL MARE - CITTÀ DI BUSCA 2022

Categoria: Conferenze e congressi Spettacoli, teatro e danza

Comune: Busca

Periodo: 9 gennaio 2022

Il Cineclub Méliès è orgoglioso di annunciare il ritorno dell'evento cinematografico buschese più prestigioso dell'anno: il Premio Cinematografico Alpi del Mare.

Il Circolo Méliès, elemento attivo nella creazione di un polo culturale permanente, ha voluto, per la serata di domenica 9 gennaio prossimo, portare entro le mura della Sala cittadina uno dei più iconici volti del panorama artistico italiano, attore di cinema, teatro, e televisione. L'ospite ritirerà dalle mani del critico cinematografico Giancarlo Zappoli (direttore di MyMovies e partner dell'iniziativa) il Premio Alpi del Mare | Città di Busca 2022!

Silvio Orlando vanta una lunga e luminosa carriera, con collaborazioni prestigiose, da Gabriele Salvatores a Nanni Moretti, da Carlo Mazzacurati a Paolo Virzì, da Pupi Avati a Paolo Sorrentino. Ha esordito sul grande schermo nel 1987 interpretando il comico Nicola Minichino in “Kamikazen - ultima notte a Milano” di Gabriele Salvatores; vincitore di due David di Donatello - come Miglior Attore non protagonista per “Aprile” di Nanni Moretti (1999) e come Miglior Attore protagonista per “Il caimano” di Nanni Moretti (2006), due Nastri d’Argento - come miglior Attore protagonista per “Preferisco il rumore del mare” di Mimmo Calopresti (2000) e ancora “Il caimano” di Nanni Moretti (2006), un Globo d’oro - come Miglior Attore per “Sud” di Gabriele Salvatores (1994), due Ciak d’oro - come Miglior Attore non protagonista per “Aprile” di Nanni Moretti (1999) e come Miglior Attore non protagonista per “Il caimano” di Nanni Moretti (2006). Nel ricco palmares si segnalano anche un Premio Pasinetti e una Coppa Volpi per la Miglior Interpretazione Maschile per “Il papà di Giovanna” di Pupi Avati (2009). Una fitta carriera artistica anche in televisione, in cui spicca la collaborazione con Paolo Sorrentino tra il 2016 e il 2019, con le serie “The Young Pope” e “The New Pope”, nei panni del Cardinale Voiello al fianco di Jude Law e John Malkovich.

Il Premio vuole essere un omaggio alla carriera dell'ospite. La prima serata è da considerarsi centrale: è in questo frangente che l'ospite incontra il pubblico e riceve il Premio. Dopo la consegna della targa in vetro, sarà proiettato il nuovo film di Roberto Andò “Il bambino nascosto" tratto dall’omonimo romanzo edito da La Nave di Teseo e uscito nelle sale nelle scorse settimane. La premiazione è il preludio all'omaggio delle settimane successive (una serata a settimana) con una retrospettiva dedicata dei alcuni dei lavori più importanti che lo hanno reso celebre e immortale nell'immaginario collettivo. Saranno proiettati "Ariaferma" di Leonardo Di Costanzo (lunedì 14 marzo), “Luce dei miei occhi" di Giuseppe Piccioni (lunedì 21 marzo) e “Si sente il rumore del mare" di Mimmo Calopresti (lunedì 28 marzo).

L’organizzazione del Premio, curata dal Cineclub Méliès, giunge dopo mesi di grande difficoltà legata alla pandemia, e non sarebbe stata possibile senza il sostegno degli Sponsor e della Città di Busca - Assessorato alla Cultura. Per l’accesso all’evento è necessario essere in possesso di Green Pass Rafforzato.

Per potersi garantire una poltrona per la serata del 9 gennaio è necessario prenotare presso Ottica Foto Buschese in via Cadorna a Busca (di fronte al Cinema Lux) dal martedì al sabato o chiamando il 349.1817658; biglietto unico incontro con attore e film euro 10,00 €.

 

 

 

COLORI E SAPORI

Categoria: Sport e natura Visite e tour guidati

Comune: Monterosso Grana

Periodo: 15 e 16 gennaio 2022

Colori&Sapori….in Valle Grana - Il tartufo e le tartufaie

San Pietro - Monterosso Grana

2 giorni/1 notte nella splendida Valle Grana!

per i vostri spostamenti