CLICCA QUI SOTTO PER SUPER SCONTI SUL TUO SOGGIORNO!

 

 

Marzo 2020

 

 

RACCONIGI EXPRESS BUS

 

Comune: Racconigi

Periodo: 1 marzo 2020

Racconigi è nota per il Castello e il Parco Reale, una delle villeggiature più amate dalla Famiglia Savoia, dal 1997 Patrimonio UNESCO.

Ma avete mai fatto due passi in città? Ecco l'occasione. Linea Verde Viaggi by Bus Company grazie al contributo di ATL Cuneese e Città di Racconigi, vi offre la possibilità di raggiungere comodamente la cittadina cuneese e di cogliere le opportunità che vi offre: prodotti tipici? gustate le dolci delizie locali ed i piatti tipici presso i locali del centro storico; cultura? scoprite i segreti della città della seta e gli angoli più curiosi della città e non resistete, tornate al Castello Reale, sarà sempre diverso.

Cosa aspettate a prenotare il vostro posto?

 

 

8 MARZO E DINTORNI

 

Comune: Cuneo

Periodo: dal 1° marzo al 4 aprile 2020

"8 marzo e dintorni" è una kermesse di appuntamenti che l’assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Cuneo propone annualmente, dal 2005, nel periodo di marzo e aprile, prendendo come spunto la Giornata Internazionale della Donna.

Si tratta di una serie di momenti di riflessione e condivisione per dare maggiore visibilità e scoprire i mille volti e le svariate sfaccettature dell'universo femminile, organizzati in collaborazione con Laboratorio Donna, rete delle associazioni e degli enti che si occupano di tematiche femminili.

 

 

RACCONIGI SI RACCONTA - RACCONIGI CITTA' DELLA SETA

 

Comune: Racconigi

Periodo: 1 marzo 2020

Domenica 1 Marzo vi proponiamo la visita dedicata alla storia industriale di Racconigi. Ancora pochi sanno che la città fu uno dei più importanti nonché apprezzati centri di produzione del filato di seta dal XV al XX secolo. Dalla piccola produzione artigianale si passò a fine Seicento a quella su grande scala e l'evoluzione di questa produzione creò notevoli cambiamenti in città.

Una passeggiata nel centro storico di Racconigi unita alla visita al Museo Giardino della Civiltà della Seta permette di capire come vennero affrontate le novità, le emergenze, i problemi sociali, ma anche perché oggi il borgo presenta una ricca ed importante stagione artistica ed architettonica settecentesca.

ORARIO DELLA VISITA GUIDATA: 16:00

 

 

INGENIUM: RIVELAZIONI

 

Comune: Busca

Periodo: 1 e 8 marzo 2020

Domenica 1 e 8 marzo dalle 14:30 alle 18:30 presso la sede dell'Associazione in Viale Mons. Ossola, 1, mostra di opere artistiche di Roberto Cipollone / Ciro.

 

 

ROCK ON THE ROCKS

 

Comune: Paesana

Periodo: 3 marzo 2020

Pian Muné - Paesana

Concerto rock in quota con i Too Rock.

 

 

ESSERE GEMELLI

 

Comune: Busca

Periodo: 3 marzo 2020

Alle ore 20,45, serata ad ingresso libero riservata a genitori ed educatori dal titolo “Essere gemelli”.

Interverrà la psicologa e psicoterapeuta Elena Messa.

Chi lo desidera, durante l’incontro potrà portare i bambini in ludoteca (situata nell’adiacentevia Carletto Michelis) dove saranno intrattenuti da educatori.

Piazza regina Margherita, 4

 

 

TERZO TEMPO, #BARSPORTFELICITÀ

 

Comune: Costigliole Saluzzo

Periodo: 5 marzo 2020

Dalle ore 20.30 gli Alpinisti in Erba accompagneranno i Gemelli Dematteis e Katia Tomatis in un racconto fatto di SPORT e MONTAGNA degustando i liquori alpini di Argalà.

Ingresso libero

 

 

CORSO SCI RIPIDO

 

Comune: Cuneo

Periodo: dal 6 al 22 marzo 2020

Presentazione il 6 marzo ore 21.00 presso l’ufficio Guide a Cuneo. Dedicato a coloro che, in possesso di una buona tecnica sciistica, desiderino avvicinarsi al mondo dei canali e delle discese più impegnative. È richiesto di saper scendere tranquillamente su piste nere e di saper affrontare in autonomia gite di livello BS. Costo a persona Euro 300,00.

 

 

 

FIERA DI SANT'ALBANO 2020

 

Comune: Sant'Albano Stura

Periodo: Dal 6 all'8 marzo 2020

Con la Fera ed Sant’Alban 2020 si mettono in vetrina i prodotti agricoli e artigianali del territorio. Domenica 8 marzo il borgo sarà animato dalla tradizionale fiera con area espositiva dedicata alle eccellenze locali, oltre che da diversi eventi: conferimenti al merito civico, prima edizione del premio Lumaca d’Oro, esposizione statica di auto e trattori d’epoca, di un prototipo di Ferrari e della moto GP di Cristian Fassi, oltre a bancarelle, stand di enti e associazioni, di Campagna Amica, del Gruppo Avicoltori Amatoriali Piemontesi. Nel pomeriggio musica e divertimento con Prismabanda e degustazione di specialità con la 15ª Sagra dello Zabajone, preparato dalla Pasticceria Bergese con uova Ovostura e distribuito dal Gruppo Alpini (degustazione 1 euro). Per la durata della Fiera sarà inoltre possibile degustare piatti tipici santalbanesi nei locali e nei bar del paese.

Imperdibile l'appuntamento con il Pranzo del Bollito, in programma a partire dalle ore 11.30 presso il padiglione allestito al parco Olmi. Il menu del pranzo della domenica prevede: trita di vitello, il gran bollito misto con purea di patate, formaggio con salse e miele, torta con zabajone, acqua e un bicchiere di vino Dolcetto (adesioni: 15 euro). Possibilità di abbinamento con una porzione di lumache (5 euro). Prenotazione obbligatoria. Info: tel. 338 386 8477. Scarica il menu del Pranzo del Bollito

La Fera ed Sant’Alban 2020 si accompagnerà con deliziosi appuntamenti gourmet. Venerdì 6 e sabato 7 marzo sarà la volta della Sagra della Lumaca e delle Carni Santalbanesi. Alle ore 20, al padiglione allestito nel parco Olmi, saranno serviti due menu a scelta. Per gli amanti delle lumache, la proposta gastronomica prevede: tartare di carne di fassone piemontese con lumache, lumache alla napoletana, tortino di lumache con radicchio rosso trevigiano e crema di "Toumin dal Mel", ravioli (riso-cavoli-pasta di salsiccia) con ragù di lumache, lumache in salsa verde, patate fritte, dessert, acqua e caffè. Il menu è realizzato in collaborazione con Picchio Rosso. Adesione: 27 euro (vino escluso). Prenotazione obbligatoria, info: tel. 338 386 8477. Scarica il menu lumache. Menu bimbi 15 euro.

Da sottolineare l'adesione di Sant’Albano alla rete di Comuni italiani identificati dall’Istituto Internazionale di Elicicoltura come luoghi dove le lumache sono un tipico prodotto della produzione agricola, della gastronomia e della valorizzazione turistica.

Le carni da allevamento bovino di razza piemontese e di alcune razze francesi sono un altro prodotto che ben caratterizza il territorio santalbanese. Carne di qualità eccellente che si potrà gustare, a scelta, nelle serate della sagra. Il menu prevede: tartare di carne di fassone piemontese e salsa di "Toumin dal Mel", terrino di coniglio ripieno all'aceto balsamico, tortino di prima sfoglia con i carciofi, ravioli alla piemontese in salsa di erbette dell'ortolano, carré di vitello al forno, patate fritte, dessert, acqua e caffè. Il menu è realizzato in collaborazione con Picchio Rosso. Adesione: 27 euro (vino escluso). Prenotazione obbligatoria, info: tel. 338 386 8477. Scarica il menu carne. Menu bimbi 15 euro.

La Fiera di Sant'Albano 2020 sarà anche l'occasione per l'inaugurazione ufficiale della mostra Lungo la Stura - Racconti di archeologia e paesaggio, allestita presso l'ex Cappella di Sant'Antonio da Padova in piazza Donatori del Sangue e prevista per sabato 7 marzo alle ore 14.30 (scopri di più qui presto online). Apertura speciale anche per la biblioteca civica, prevista per domenica 8 marzo, momento in cui si consegneranno i doni a tutti i nuovi nati del 2019 a Sant'Albano.

 

 

LE DONNE NEI LIBRI DI ISABELLA GARAVAGNO

 

Comune: Fossano

Periodo: 6 marzo 2020

Venerdì 6 marzo alle ore 18 la Sede delle Liste, in via Garibaldi 33 a Fossano, ospiterà l'incontro "Le donne nei libri di Isabella Garavagno".

 

 

WINTER RESCUE RACE 2020

 

Comune: Frabosa Sottana

Periodo: 6 e 7 marzo 2020

La Gara di sciaplinismo a squadre, di tre soccorritori ciascuna, prevede un tratto alpinistico con ramponi e picozza, un passaggio tecnico con manovre di corda e una prova di ricerca in valanga con pala, sonda e Artva.

Il raduno internazionale coinvolge soccorritori di tutte le Regioni italiane e dei principali servizi stranieri. Un'occasione per accendere i riflettori sulla sicurezza e sulla prevenzione degli incidenti in montagna d’inverno.

Sono aperte le iscrizioni al costo agevolato di 180 € per squadra sino al 31/12/2019. Successivamente è previsto il prezzo pieno 220 €. Per i concorrenti degli equipollenti Enti dello Stato o Organizzazioni di Soccorso Alpino estere (CISA-IKAR) possono richiedere l’iscrizione scrivendo alla segreteria organizzativa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

 

QUEI TEMERARI DELLE STRADE BIANCHE

 

Comune: Cuneo

Periodo: dal 6 marzo al 17 maggio 2020

Nuvolari, Varzi, Campari e altri eroi alla Cuneo - Colle della Maddalena!

Le corse automobilistiche di novant’anni fa si svolgevano su strade completamente diverse da quelle di oggi. 

L’automobilismo sportivo fu una delle motivazioni che portarono, negli anni ’30, alla costruzione di una rete viabile più moderna. “Le strade bianche” sono, insieme alle vetture, ai campioni e alla folla, le protagoniste dell’esposizione.

Un complesso impianto scenografico e una colonna sonora originale verranno realizzati proprio per enfatizzarne il ruolo.

 

 

 

 

 

CINEMA: CREAR AL PAIS

 

Comune: Robilante

Periodo: Dal 6 al 27 marzo 2020

Il valore della diversitá linguistica in una rassegna cinematografica.



4 VENERDÌ, 4 FILM, 4 LINGUE presso la CONFRATERNITA DI ROBILANTE, PIAZZA OLIVERO

6 marzo 2020, ore 21


Amama (2015), di Asier Altuna, 103?.

Lingua basca, sottotitoli in italiano.

 

 

LA LUNA PIENA DI MARZO

 

Comune: Sampeyre

Periodo: dal 6 al 10 marzo 2020

Sampeyre - Baita S. Anna e Rifugio Meira Garneri

Cena a tema presso Baita S. Anna e Meira Garneri. Risalita con ciastre, sci alpinismo o con trasporto in motoslitta / gatto delle nevi. Passeggiata in quota al chiaro di luna.

 

 

M'ILLUMINO DI MENO... A CASA CAVASSA

 

Comune: Saluzzo

Periodo: 6 marzo 2020

I musei di Saluzzo, con CoopCulture, aderiscono anche quest’anno a M’Illumino di Meno, la popolare iniziativa del programma radiofonico Caterpillar di Rai-Radio2 che coinvolge moltissime realtà pubbliche e private - dalle istituzioni ai singoli cittadini – nell’ideare e realizzare azioni per il risparmio energetico e la sostenibilità ambientale.

L’edizione 2020, venerdì 6 marzo, è dedicata ad aumentare gli alberi, le piante, il verde intorno a noi.

CoopCulture a Saluzzo invita a una visita guidata a bassa luminosità al Museo Civico Casa Cavassa. Il percorso, a lume di candela, si svolgerà nelle sale principali al piano terra del museo civico; con l’aiuto delle torce si potranno scoprire i dettagli negli affreschi e nelle opere della collezione del Marchese Emanuele Tapparelli d'Azeglio.

A Casa Cavassa gli alberi sono genealogici, non migliorano la natura ma la conoscenza storica e artistica: nella sala VI si potranno osservare l’albero genealogico dei Marchesi di Saluzzo, realizzato tra il 1500 ed il 1600, e quello della famiglia Tapparelli d'Azeglio, datato al 1872.

Per M’illumino di Meno, a Casa Cavassa ci saranno anche alberi veri! Piccole piantine che, insieme a una bevanda calda, verranno omaggiate ai partecipanti al termine della visita. La visita guidata partirà venerdì 6 marzo alle ore 21 dalla biglietteria di Casa Cavassa, in via San Giovanni, 5, Saluzzo.

Il costo della visita è di 5 euro a persona (gratuita per bambine e bambini con meno di 12 anni, accompagnati). Si consiglia un abbigliamento pesante ed eventualmente di portare una torcia (meglio se ricaricabile). La prenotazione è obbligatoria.

 

 

ACCADEMIE IN VALLE - MEDITERRANEA ENSEMBLE

 

Comune: Limone Piemonte

Periodo: 7 marzo 2020

Secondo appuntamento con la rassegna musicale Accademie in valle.

Il progetto è un itinerario musicale attraverso le canzoni e le composizioni poetiche di Federico Garcia Lorca. La chitarra accompagnerà lo spettatore in un viaggio sentimentale, alla scoperta delle creazioni mitiche, come la figura del “gitano” e del “torero”, fuoriuscite dalla penna del poeta più sensibile. Sono arie dai forti colori gitani intrise di tutte le varianti del dolore sempre dominato dall’amore e dalla morte, dove l’eterna domanda, tipicamente lorchiana, rimane sempre senza risposta.

Musicaperitivo: Concerto ore 19.00, a seguire aperitivo in teatro.

Teatro "Alla Confraternita" di Limone Piemonte ore 21.00

 

 

FESTA E MOSTRA MERCATO DEL TARTUFO NERO

 

Comune: Scagnello

Periodo: 7 e 8 marzo 2020

Il Comune e la Pro Loco di Scagnello (Cn), con il contributo di Regione Piemonte, Fondazione Crc, Atl, Gal Mongioie, Piemonte Nuovo da Sempre e Banco di Azzoaglio, la partecipazione del Gruppo Micologico Cebano, l’Associazione Trifolao del Monregalese e del Cebano, organizzano per le giornate di sabato 7 e domenica 8 marzo 2020 la “Festa e Mostra Mercato del tartufo nero D. Co. di Scagnello,” giunta alla 17^ edizione.

 

 

ESCURSIONI DEL PARCO MONVISO A MARZO

 

Comune: Ostana-Paesana

Periodo: Dal 7 al 28 marzo 2020

A marzo sono tre le proposte escursionistiche del Parco del Monviso in collaborazione con l’associazione Vesulus. Si tratta di un’escursione legata alla festa dell’otto marzo, un evento per bambini, chiamati a osservare i segni della sopraggiunta primavera, e una nuova osservazione del cielo stellato a Ostana.

Sabato 7 marzo
Alla corte del Re – Notturna del plenilunio

Escursione per festeggiare il lato lunare e femminile di ognuno di noi, ammirando il tramonto al cospetto del Re di Pietra, il Monviso, e tornare poi a valle avvolti nella magia ammaliatrice della luna piena.
Un’esperienza “diversa” per festeggiare l’8 marzo (e non solo), tra splendidi paesaggi, buon cibo e ottima compagnia.
Prenotazioni: entro domenica 1° marzo al 349.8439091 (Alma) o con email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sabato 28 marzo
Il risveglio della natura (attività per bambini e famiglie)
La primavera è arrivata! E noi trascorreremo un pomeriggio di attività e giochi nei dintorni dello splendido borgo di Ostana per osservare i segnali che la natura ci offre al suo risveglio. Occhi aperti, sensi all’erta, e via al divertimento!
Prenotazioni: entro venerdì 27 marzo al 346.8128622 (Emanuela) o con email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sabato 28 marzo
La luna nera

Una serata per godere del favoloso panorama dalle alture sopra Ostana (considerata uno dei borghi più belli d’Italia) al chiarore della luna e della neve. Si inizierà con l’aperitivo al Rifugio Galaberna, da cui partiremo, attraversando le varie borgate, per raggiungere Pian della Ciarma, dove ci aspetterà un’ottima cena e osservazione astronomica all’Agriturismo A Nostro Mizoun. Neve, Luna, buon cibo e paesaggi da favola, gli ingredienti di una serata da non perdere!
Prenotazioni: entro sabato 21 marzo al 347.0489818 (Anna) o con email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si precisa che tutte le escursioni saranno condotte da una Guida Naturalistica riconosciuta dalla Regione Piemonte che si riserva la facoltà di modificare l’itinerario, anche il giorno precedente l’escursione, in caso di condizioni meteo sfavorevoli o pericoli oggettivi, previo avviso telefonico ai partecipanti.

 

 

GASTRO-CIASPOLATE

 

Comune: Frabosa Soprana

Periodo: 7 marzo 2020

Ciaspolate ed enogastronomia: un connubio vincente per scoprire angoli e gusti del territorio Frabosano. Una serie di escursioni diurne e notturne con pranzo o cena in baita. Tutti i dettagli sulla pagina FB della pro loco.

Prenotazione obbligatoria.





WEEKEND IN ROSA

 

Comune: Paesana

Periodo: dal 7 al 9 marzo 2020

Pian Muné - Paesana

Skipass rosa a Euro 10,00 a tutte le donne.





LA SCUOLA SAVIGLIANESE: MOLINERI E I SUOI SEGUACI

 

Comune: Savigliano

Periodo: 7 marzo, 6 giugno, 5 settembre e 7 novembre 2020



Il Museo conserva numerose testimonianze d'arte riferibili al XVII e XVIII secolo: dalle due rare stampe della città di Savigliano per il Theatrum Sabaudiae, alle incisioni di Giovenale Boetto per le feste del 1668 e soprattutto le opere degli artisti della cosiddetta Scuola Saviglianese che con Giovanni Antonio Molineri portarono in Piemonte l'eredità di Caravaggio.

Visite alle ore 15:30.





RACCONIGI SI RACCONTA - RACCONIGI CITTA' DELLA SETA

 

Comune: Racconigi

Periodo: 7 marzo 2020

FESTA DELLA DONNA

LE OPERAIE DELLE FILANDE

Sabato 07 marzo vi proponiamo la visita dedicata alla storia industriale di Racconigi con una speciale edizione dedicata alla Festa della Donna. Una passeggiata nel centro storico di Racconigi unita alla visita al Museo Giardino della Civiltà della Seta permette di entrare nel mondo delle migliaia di operaie che lavorarono negli oltre 30 setifici della città. Erano bambine e donne senza potere che svolgevano un lavoro pesante e a rischio per la loro salute. Erano figlie che volevano aiutare la povere famiglie con il loro piccolo stipendio di bambine; erano madri che non riuscivano ad accudire i figli. Avevano pochi diritti e il loro primo sciopero fu considerato un evento quasi sovversivo.

La visita può essere unita al percorso con approfondimento al Castello dal titolo: “Donne senza potere”.

ORARIO DELLA VISITA GUIDATA: 16:00





RACCONIGI EXPRESS BUS - DONNE SENZA POTERE

 

Comune: Racconigi

Periodo: 7 marzo 2020

Nel gennaio 2020 la famiglia Savoia ha rinunciato alla cosiddetta Legge Salica che, per secoli, ha impedito alle figlie primogenite di ereditare il trono. Vi proponiamo un percorso tra le donne della famiglia che avrebbero potuto governare, che hanno governato in nome dei loro figli o che hanno influenzato Duchi e Re con la loro intelligenza e il loro carisma.

Come dimenticare Cristina di Borbone, vedova a 31 anni, con figli piccoli e in mezzo alla guerra; la figlia Ludovica, la sua primogenita, non regnò mai, fu sacrificata in nome della pace come la devota Maria Clotilde che non fu regina, ma fu strumento sullo scacchiere delle relazioni internazionali. Ci fu Caterina, educata per governare, e poi sposa di un Duca ambizioso in un paese schiacciato da grandi potenze. Ci fu una prima Margherita, sposa che si sperò sterile, ma non lo fu e una seconda con lo stesso nome che, se non fu regina di fatto, lo fu nell'immaginario collettivo. Ci furono donne che avrebbero voluto il potere, altre che lo ebbero di fatto, alcune che sognavano la corona ed altre che vi rinunciarono per amore. Vi furono donne ascoltate dai loro mariti ed altre tenute volutamente lontane da qualsiasi impegno politico. Vi furono donne che per dare alla luce un erede, morirono di parto, e altre che ebbero così tante gravidanze da ispirare pietà nelle loro figlie.

Donne silenziose e donne protagoniste: un percorso pieno di curiosità tra ieri, oggi e domani.



MASTERCLASS DI TAI CHI, PILATES, RESPIRO E MEDITAZIONE

 

Comune: Borgo S. Dalmazzo

Periodo: 7 marzo 2020

In occasione della Festa della Donna presso la Biblioteca Civica Anna Frank oraganizzato dall’Associazione Libertas Mirabel Arc en Ciel
Dalle 10 alle 12 – accrediti ore 9:30
Ingresso libero
Posti limitati





FESTA DELLA DONNA SUGLI SCI

 

Comune: Sampeyre

Periodo: 8 marzo 2020

Sampeyre - Baita S. Anna e Rifugio Meira Garneri

Musica sulla neve e après-ski.





MONDOLÈ SKI RAID

 

Comune: Frabosa Sottana

Periodo: 8 marzo 2020

L’8 marzo gli occhi di sportivi e non solo, saranno puntati verso quella cima delle Alpi Liguri dove si avventurano, in un crescendo costante, atleti affermati, appassionati della neve e del fuori pista, semplici escursionisti e sciatori provetti.

Si svolgerà la 1° edizione della gara di Ski Alp diurna denominata Mondolè Ski Raid. Il percorso della gara si sviluppa su una lunghezza di 18 Km con 1800 mt di dislivello e vede come punto di partenza ed arrivo la stazione sciistica di Artesina.

Gli atleti percorreranno tratti in salita e discesa su di un percorso fuori delle piste da sci e raggiungeranno, dopo aver percorso un lungo tratto di cresta calzando ramponi e con sci fissati allo zaino, la Cima del Monte Mondolè che con i suoi 2380 mt rappresenta il punto più alto del percorso. Faranno poi una discesa molto tecnica fino a raggiungere l’attacco di un ripido canale che sarà percorso a piedi assicurandosi ad una corda predisposta dagli uomini del soccorso. Dall’uscita del canale il percorso prevede una lunga discesa fino all’arrivo.

La gara è singola ed è prevista la specialità TC con l’utilizzo di sci d’alpinismo.

Potranno partecipare atleti iscritti e non iscritti alla FISI di età minima 18 anni compiuti alla data della gara, con visita medica sportiva.

Il Mondolè sarà un connubio di sport, di eventi e di manifestazioni che avranno il compito di esaltare un territorio dove  la pratica sportiva, insieme ad una fruizione ambientale sostenibile, potrà rappresentare con lo scialpinismo l’espressione più significativa della cultura alpina della montagna cuneese.



RITRATTI DI DONNE DELLA SALUZZO MEDIEVALE, NEI VERSI DELLE POETESSE OCCITANE

 

Comune: Saluzzo

Periodo: 8 marzo 2020

La visita guidata per la Giornata Internazionale della Donna, nei musei di Saluzzo tratteggia ritratti femminili di un tempo con le parole di poetesse occitane di oggi.

Le donne nel Medioevo, svantaggiate fin dalla nascita, vivevano spesso in sudditanza e in totale dipendenza dalla famiglia di origine e poi dalla famiglia del congiunto. Venivano considerate deboli fisicamente e moralmente, e quindi da proteggere dal mondo esterno e da se stesse. Ci sono state donne che ciò nonostante hanno lasciato un'impronta nella storia della Saluzzo medievale.

La visita guidata “Ritratti di donne della Saluzzo medievale” racconterà la storia di alcune di loro, con l’aiuto dei versi di poetesse occitane dei nostri tempi che, affrancate e fiere, hanno saputo far emergere la loro voce di donna. Il percorso include il Museo della Civiltà Cavalleresca e il Museo Civico Casa Cavassa. Al termine della visita, le partecipanti riceveranno in regalo un originale tessuto realizzato a mano dalle donne dell’Associazione di promozione sociale Penelope di Saluzzo. La visita partirà domenica 8 marzo alle ore 11.30 dalla biglietteria della Castiglia e avrà la durata di circa 90 minuti.

Il costo è di 5 euro a persona, gratuita per le ragazze e i ragazzi con meno di 12 anni accompagnati. Prenotazione obbligatoria





LA SENTINELLE - V EDIZIONE VALLI OCCITANE

 

Comune: Crissolo

Periodo: dal 12 al 16 marzo 2020

Dall’alto dei suoi 3.841 metri il “Signore Solitario” delle Alpi Cozie domina Pian del Re, la sorgente del fiume Po e la Valle del Guil. Il Monviso o “Visol” in Occitano è visibile già da grande distanza nella sua piramide perfetta. Anche se in territorio italiano il confine francese non dista molto. La sua vetta icona delle Alpi meridionali è la location ideale per la quinta edizione di “La Sentinelle”.

 

 

 

TORNEO ALPI DEL MARE - XXI EDIZIONE

 

Comune: Cuneo

Periodo: dal 12 al 15 marzo 2020

L'evento sportivo, che nel 2020 raggiunge la ventunesima edizione, si è ormai imposto come tappa fondamentale nel calendario internazionale delle competizioni di tennis su carrozzina.

Fin dalla sua nascita, il successo di questo appuntamento è sempre stato un crescendo, sia in termini qualitativi che quantitativi, vedendo arrivare atleti da ogni angolo del mondo, e sempre in numero maggiore. Una grande opportunità per tutta la Città di Cuneo, che ha l'onore di ospitare al Tennis Park nel mese di marzo alcuni dei migliori atleti paralimpici a livello mondiale.

 

FREE RIDE FEST '20

 

Comune: Frabosa Sottana

Periodo: dal 14 al 15 marzo 2020

Artesina – Frabosa Sottana

Un raduno dedicato agli amanti del “Free ride” con prove sui tracciati, approfondimenti dei temi e tanto divertimento con festa dedicata.

 

 

FESTA DEL PAPÀ

 

Comune: Cuneo

Periodo: 14 marzo 2020

In occasione della Festa del papà, come ogni anno, dalle ore 15.30, il Museo civico di Cuneo propone il laboratorio creativo Scacco matto a papà. Un gioco “antico” per la tua festa, indirizzato a bambini fra i 4 e i 9 anni.

L’attività consiste nel realizzare una scacchiera completa, da regalare al proprio papà e per poterci giocare insieme. Si utilizzeranno cartoncino, colori, colla vinilica e materiali di riciclo, atossici e facili da modellare per i piccoli partecipanti. I bambini in visita al museo potranno in questo modo mettere alla prova e divertirsi a sperimentare varie tecniche creative, confrontando il prodotto finale con giochi e passatempi esposti nel percorso museale.

Ogni attività laboratoriale organizzata dal Museo ha l’obiettivo di arricchire la fantasia e le abilità manuali dei più piccoli, avvicinandoli in modo giocoso ed educativo ai contenuti dell’istituzione culturale.

 

 

SWISS MADE MAGIC - BLINK

 

Comune: Dronero

Periodo: 14 marzo 2020

Roberto Giobbi - Swiss Made Magic - SABATO 14 MARZO 2020 - ORE 18.00 e 21.00

RRoberto Giobbi, prestigiatore svizzero, è una delle figure più significative e brillanti dell’Arte Magica contemporanea. La sua reputazione di artista e di autore non ha confini. Card College, il suo best-seller, rimane l’opera più tradotta nella storia della Magia ed è il punto di riferimento dei ‘cardicians’ moderni.

Ha collaborato a più di 50 riviste specializzate ed è ospite di riguardo nei più prestigiosi convegni internazionali. Nel 2012 l‘AMA gli ha conferito il prestigiose “Literary Fellowship”. Può essere definito la perfetta combinazione di insegnante e di artista. In qualità di docente, Giobbi ha il merito di avere esaminato e approfondito tutto lo scibile della cartomagia contemporanea e di aver strutturato e divulgato, con una logica ferrea e comprensiva, i migliori principi, effetti e metodi esistenti.

Come artista, sa esaltare l’importanza della presentazione e del dramma, insieme alle sfumature tecniche e psicologiche di ogni sua esibizione. Con un normale mazzo di carte come strumento, egli sa aprire ogni volta la porta del mondo magico. Lasciati incantare da una delle figure più significative e brillanti dell’Arte Magica contemporanea, la cui reputazione di autore e artista non ha confini. Con un normale mazzo di carte come strumento sa aprire ogni volta la porta del mondo magico. Il suo show saprà convolgere, emozionare e stupire anche gli occhi più attenti.

BLINK CIRCOLO MAGICO VIA IV NOVEMBRE 7, DRONERO (CN)

INGRESSO UNICO 10 EURO PRENOTAZIONE CONSIGLIATA

 

 

YOGA IN QUOTA AL TRAMONTO

 

Comune: Paesana

Periodo: 14 marzo 2020

Pian Muné - Paesana

Ciaspolata "meditativa" al tramonto, con pratica del silenzio e lavoro sui quattro elementi di Madre Natura (Terra, Acqua, Fuoco, Aria). Partenza dalla base della seggiovia alle ore 16.30.

 

 

LA RISCOPERTA DI SALUZZO E DELLA SUA FIERA

 

Comune: Saluzzo

Periodo: 15 marzo 2020



Domenica 15 marzo è protagonista la Fiera di Saluzzo, opera di Carlo Pittara che apre e titola la mostra in corso alla GAM di Torino: CAVALLI, COSTUMI E DIMORE. La riscoperta della "Fiera di Saluzzo (sec. XVII)" di Carlo Pittara, a cura di Virginia Bertone.

Il maestoso dipinto - 4,08 metri di altezza per 8,11 metri di larghezza – presentato nel 1880 alla IV Esposizione Nazionale di Belle Arti di Torino, rievoca una fiera seicentesca fuori le mura di Saluzzo rappresentando in maniera realistica e a scala naturale una parata di cavalieri e personaggi in costume, moltissimi animali e sullo sfondo la città, con gli edifici che la caratterizzano.

La resa realistica dell’opera invita al confronto tra il dipinto e la realtà, per questo CoopCulture e la GAM di Torino hanno organizzato per il pubblico un’intera giornata, la prima parte dedicata alla mostra e la seconda pensata per individuare e ritrovare “dal vero” gli edifici e le dimore saluzzesi dipinti con grande maestria e meticolosa precisione da Carlo Pittara.

Alle ore 11.00 la GAM propone straordinariamente la visita guidata Carlo Pittara. Dalla Scuola di Rivara alla riscoperta della Fiera di Saluzzo a cura di Theatrum Sabaudiae.

Nel pomeriggio il visitatore può recarsi a Saluzzo, per seguire la visita di CoopCulture che si trasforma in un piccolo viaggio di approfondimento sui luoghi e sulle caratteristiche della popolare fiera seicentesca, mettendo in luce i cambiamenti degli spazi urbani e degli edifici, oltre che rivelare alcune curiosità sulle attività produttive e del commercio dell’epoca. Il percorso parte dalla Castiglia, conduce nel centro storico, lungo Salita al Castello, include la Chiesa di San Giovanni, per poi scendere in Corso Italia e in piazza Risorgimento e sul sagrato del Duomo di Saluzzo.

Domenica 15 marzo due appuntamenti indipendenti ma strettamente collegati: alle 11.00 alla GAM Torino. Ritrovo in biglietteria. Costo visita guidata: 6 euro (+ biglietto di ingresso al Museo - gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte).

Alle 15.00 a Saluzzo. Ritrovo nella biglietteria della Castiglia. La durata della visita a Saluzzo è di circa 2 ore; il costo, di 5 euro a persona (è prevista la gratuità per le ragazze e i ragazzi con meno di 12 anni accompagnati).





SCOPRI FOSSANO - DAL CASTELLO AL BORGO MEDIOEVALE

 

Comune: Fossano

Periodo: 15 marzo 2020

Domenica 15 marzo vi offriamo una passeggiata alla scoperta del borgo storico di Fossano. Partiamo da suo monumento simbolo, il Castello degli Acaja, dalla cui torre panoramica potrete ammirare il panorama più bello che le Alpi offrono dalla Provincia Granda.

E poi, percorrendo i lunghi viali alberati e la centrale Via Maestra, ci si inoltra nel dedalo di viuzze del centro storico medioevale, per immergersi in un’atmosfera di altri tempi: con l’antica Chiesa di San Giorgio, il palazzo Tesauro oggi ex prefettura, i bastioni che proteggevano la città e la chiesa del Salice.

VISITA GUIDATA: ore 15:00
DURATA:
circa 90 minuti
Prenotazione:

Conitours
 – +39 0171.696206 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.







RACCONIGI SI RACCONTA - IL PRINCIPE, IL CORTIGIANO E L'IMPRENDITORE

 

Comune: Racconigi

Periodo: 15 marzo 2020

Come accadeva almeno dal primo Novecento, la città di Racconigi rinnova l'abitudine di ricordare, festeggiare e raccontare ciò che ruotava intorno al Castello senza dimenticare la propria storia e le tradizioni locali.

In 3 appuntamenti ricorderemo 3 personaggi che, a cavallo tra '600 e '700, lasciarono un segno nella storia della città di Racconigi: il Principe Emanuele Filiberto di Carignano, artefice della prima grande trasformazione barocca del Castello; Giovanni Angelo Spada signore di Cavallerleone, personaggio della Corte del Principe di Carignano, grande mecenate della città di Racconigi; Giovanni Antonio Ormesano, proprietario di una filanda e di negozi di filati e stoffe, testimone del gusto e della moda di un'epoca.

Il secondo protagonista di questa storia è  Giovanni Angelo Spada, che venne a mancare 15 marzo 1713  a Racconigi. Il suo testamento fu uno dei più generosi della storia di Racconigi. Già in vita era stato mecenate per imprese artistiche e filantropiche, ma il suo lascito fu sbalorditivo. Del resto il suo patrimonio superava i 50 milioni di euro, era scapolo ed ebbe un'ottima salute per tutti i suoi 88 anni.

La visita comprende anche il Museo Giardino della Civiltà della Seta.





LE LETTURE AD ALTA VOCE DELLA SEZIONE RAGAZZI DELLA BIBLIOTECA

 

Comune: Saluzzo

Periodo: 18 marzo 2020

L’appuntamento di marzo con le letture ad alta voce per i più piccoli, nella biblioteca civica di Saluzzo, sarà dedicata ai colori.

Mercoledì 18 marzo a partire dalle ore 17.15, si leggeranno storie che avranno per protagonisti i colori e la creatività che ne deriva. Le letture “I Colori della Fantasia” termineranno con un mini laboratorio.

Letture e attività sono indirizzate ai bambini da 3 a 6 anni ma tutti possono partecipare. L’iniziativa è gratuita e ha luogo nella sala ragazzi della biblioteca Civica di Saluzzo, con ingresso da Via dell'Annunziata, 1.



RESTITUSSION / RESTITUZIONE

 

Comune: Cardé-Casalgrasso-Cavallerleone-Faule-Manta-Moretta-Murello-Polonghera-Revello-Scarnafigi

Periodo: 20, 21 e 22 marzo 2020

L’Associazione Octavia riunisce 15 Comuni della pianura cuneese - Cardé, Casalgrasso, Cavallerleone, Faule, Manta, Moretta, Murello, Polonghera, Revello, Scarnafigi, Ruffia, Torre San Giorgio, Villafalletto, Villanova Solaro e Vottignasco – una “Terra di Mezzo” unita nel comune intento di valorizzare e promuovere un territorio ricco di cultura, tradizioni e produzioni di eccellenza, ancora poco conosciute ma dalle grandi potenzialità.


Il 20-21-22 marzo 2020 l’Associazione propone la Settimana della Restitussion/ Restituzione, tre giorni di apertura straordinaria di beni culturali diffusi sul territorio di Octavia: «Restituire» al territorio e alle comunità locali i beni, le risorse, saperi e tradizioni che fanno parte della storia e identità locali e sono alla base della coscienza sociale e del senso di appartenenza al territorio.

Orari
Venerdì: 14.30 – 18.30
Sabato: 14.30 – 18.30
Domenica: 10.00 – 12.00 e 14.30-18.30

Beni “Restituiti”:

Villanova Solaro – Canonica
Polonghera - SANTUARIO della BEATA VERGINE del Pilone
Manta - Santa Maria del Monastero
Cardé - Ghiacciaie del Castello
Cavallerleone - Palazzo Balbo - Ferrero
Faule - Confraternita di San Rocco
Murello - Confraternita di San Giuseppe
Moretta - Santuario Beata Maria Vergine del Pilone
Ruffia - Parco e giardini della cascina storica e casa colonica della fam. Bertero
Scarnafigi - Santuario del Cristo - venerdì, Castello - sabato e domenica
Revello - Cappella della Spina/ e Cappella Marchionale (per le opere)
Vottignasco - Chiesa della Confraternita
Torre San Giorgio - Cappella della madonnina
Villafalletto - Confraternita del Gonfalone (La Bianca) e Confraternita della Misericordia (La Nera)
Casalgrasso - Castello





GIORNATE FAI DI PRIMAVERA

 

Comune: Cuneo

Periodo: 21 e 22 marzo 2020

Una festa di partecipazione popolare per tutti coloro che - sempre più numerosi - ricercano nei tesori del nostro patrimonio storico-artistico e paesaggistico non solo le radici della propria identità, ma anche quella particolare emozione che offre la visione partecipata del bello.

In provincia di Cuneo, la delegazione FAI di Cuneo vuole far scoprire meglio il suo capoluogo, Cuneo, proponendo un itinerario fra piccoli gioielli nascosti nella città, oltre ad aperture straordinarie ad Cuneo, Barge, Manta e Revello.





APRÈS-SKI SOTTO LE STELLE

 

Comune: Sampeyre

Periodo: 21 marzo 2020

Sampeyre - Pianoro di Varisella

Après-ski sulla neve organizzato da Baita S. Anna e Rifugio Meira Garneri.

Info:
Baita S. Anna tel. 349.6713832 / 345.4677503,





GENESI

 

Comune: Fossano

Periodo: dal 21 marzo al 13 aprile 2020

Fabrizio Gavatorta, il pittore delle ombre, presenta per la prima volta al pubblico la sua nuova fatica pittorica dal nome estremamente evocativo: "GENESI".

Il luogo che ospiterà questa raccolta di quadri inediti sarà lo splendido Castello dei Principi di Acaja di Fossano, luogo simbolo della città, che si staglia con la sua forza imponente sull'orizzonte del panorama cittadino.

La mostra racconterà la Genesi della vita, incentrando la attenzione dell'osservatore in un immaginario di colori e sfumature che, delicatamente, daranno luce ad immagini forti, impetuose, vitali. I quadri, visti da lontano avranno un impatto altamente scenografico. Gli stessi, avvicinandosi, daranno forma a particolari, simboli, codifiche prima impercettibili ma con l'attenzione e la osservazione, palpabili e tangibili. GENESI saranno le montagne con il Monviso protagonista, saranno le donne con i ritratti delle Principesse, saranno le ombre nere che si scaglieranno su fondi colorati, saranno i ritratti degli animali simboli archetipi che ci guideranno nel percorso.

La mostra sarà inaugurata sabato 21 marzo alle ore 17 alla presenza dell’Artista. La mostra sarà visitabile sino al 13 Aprile 2020

Orario di visita: venerdì - sabato - domenica ore 10/13 - 14/17 Pasqua e Pasquetta aperto dalle ore 10 alle 13 e dalle 14 alle 18.





33° EDIZIONE DELLA COPPA ITALIA DI JU JITSU

Categoria: Sport e natura

Comune: Fossano

Periodo: 21 e 22 marzo 2020

A Fossano arriva la XXXIII edizione della Coppa Italia di Ju Jitsu, con stage internazionale, multimarziale e competizioni.

PROGRAMMA

Sabato 21 marzo - “San Benedetto da Norcia”
ore 8,30: Ritrovo al Palazzetto e perfezionamento iscrizioni
ore 9,00/12,00: stage
ore 12.30: pranzo
ore 14,00/17,00: stage
ore 17,00/17,30: consegna diplomi, attestati, dimostrazione Maestri
ore 17,30/20,30    Gare di dimostrazione – Kata – Accademia – Fighting System – Grappling – Kick Jitsu - Percorso e combattimento bambini e ragazzi
ore 21,00: cena di “quasi gala”

Domenica 22 marzo
ore 8,30: Ritrovo al Palazzetto
ore 9,00: Gare di dimostrazione – Kata – Accademia – Grappling – Kick Jitsu – Percorso e combattimento bambini e ragazzi
ore 14,30: pranzo di arrivederci

L'evento si terrà presso il palazzetto dello sport a Fossano, dedicato agli amici della palestra di Norcia colpiti dal sisma, il ricavato sarà devoluto per "Una palestra per Norcia", in collaborazione con il Sistema Tattiche Difensive e il Centro Salute Livio di Norcia.

Ingresso libero.





IL BAROCCO AI BATTUTI ROSSI

 

Comune: Fossano

Periodo: dal 22 marzo al 25 ottobre 2020

La Chiesa della Confraternita della Santissima Trinità, realizzata su progetto dell’architetto Francesco Gallo, è uno dei più suggestivi esempi di Barocco piemontese del Cuneese.

Le decorazioni degli interni - un vero e proprio trionfo di colori - sono opera del figurista Michele Antonio Milocco e dei decoratori Pietro Antonio e Giovanni Pietro Pozzo.

L’edificio fu commissionato dalla Confraternita dei Battuti Rossi - laici dediti all’assistenza e alla beneficenza - ancora oggi attiva nel mantenimento e nella valorizzazione del bene.

Dal 22 marzo al 25 ottobre, nell'ambito dell'evento regionale L'essenziale è Barocco, la Chiesa della Santissima Trinità è aperta per le visite la domenica e i festivi dalle ore 15 alle 18.30. Possibilità di apertura su prenotazione.

Scopri di più su Museo Diffuso Cuneese - Siti Fossanesi.

Visita il sito della Confraternita della Santissima Trinità di Fossano.





VISITA GUIDATA DI SAMPEYRE CON DOLCE DEGUSTAZIONE FINALE

 

Comune: Sampeyre

Periodo: 22 marzo 2020

Sampeyre, un borgo ricco di storia, ai confini dell'antico Marchesato.

Alla scoperta di Serre Borello, il primo nucleo storico di Sampeyre: casa Clary, l'antico Palazzo comunale, Palazzo Savio residenza di alti notabili, la Parrocchiale dei SS Pietro e Paolo con pregevoli affreschi del XV secolo. Da vedere la splendida Madonna nordica affrescata dai pittori Biazaci. Oggi, nella centrale via Roma artigiani del legno e del vetro presentano i loro lavori, mastri cioccolatieri allettano il palato dei visitatori. Sarà possibile assaggiare il miele di montagna a cura di un apicoltore super premiato per i suoi prodotti buoni e salutari.

Alla scoperta della storia di un borgo situato ai confini del Marchesato di Saluzzo, oggi centro turistico dell'alta valle Varaita. Narrazioni e sapori di un borgo di montagna, tour con degustazione di mieli di montagna.

VISITA GUIDATA: ore 9.30
DURATA:
circa 90 minuti





GUSTO MONTAGNA

 

Comune: Frabosa Soprana

Periodo: 23 e 24 marzo 2020

Gusto montagna l’eccellenza gourmet in quota, cene speciali con grandi chef stellati nazionali ed internazionali nei ristoranti e nelle baite del MondoleSki.

A chiudere la rassegna gastronomica più golosa dell’arco alpino sarà lo Chef spagnolo Josean Alija del ristorante Nerua del Guggenheim di Bilbao! 1 stella Michelin, 3 Soli Repsol, Alija ha perfezionato, stagione dopo stagione, il suo stile di cucina, pura ed essenziale, senza maschere, al punto che il suo ristorante è appena entrato per la prima volta nella lista mondiale dei ristoranti “The World 50° Best”, al 32°posto. Alle ore 20.30 presso l’Hotel Miramonti il 23 e il 24 marzo 2020.





CONCERTO PER LA RICERCA SUL CANCRO

 

Comune: Fossano

Periodo: 27 marzo 2020

La Società Operaia di Fossano, in collaborazione con la Pro Loco organizza un concerto dell'orchestra Daniele Tarantino presso il Cinema Teatro I Portici di Fossano, venerdì 27 marzo alle ore 21.

I proventi andranno all'Istituto per la cura sul cancro di Candiolo.

Vendita biglietti presso il cinema in orario di apertura a partire dal 10 febbraio. Ingresso 10€.





PESCE D'APRILE AL MUSEO

 

Comune: Cuneo

Periodo: 28 marzo 2020

Il 28 marzo 2020 presso il Museo Civico di Cuneo saranno allestiti dei laboratori per bambini (dai 5 ai 12 anni) in occasione del Primo di aprile, dalle ore 15:30 alle 17:00.





GIGANTURRA 2020

 

Comune: Frabosa Sottana

Periodo: 28 marzo 2020

Artesina – Frabosa Sottana

Gigantissimo “vintage” sul Pian della Turra: sci e goliardia per una manifestazione “unica” nel suo genere aperta a tutte le età e a sciatori di ogni livello.





MOTORADUNO DI PRIMAVERA 2020

 

Comune: Fossano

Periodo: 28 e 29 marzo 2020

Da sabato 28 a domenica 29 marzo Fossano ospita la 39ª edizione del Motoraduno di Primavera. L’evento è organizzato dal Motoclub Fossano in collaborazione con la Federazione Motociclistica Italiana e inserito nel calendario nazionale della FMI.

Confermata la formula vincente delle passate edizioni che vede l’evento snodarsi nelle vie e nelle piazze della cittadina cuneese. La manifestazione inaugura la nuova stagione richiamando migliaia di appassionati delle due ruote da tutta Italia e anche dall'estero.

Alle ore 15.30 di sabato scatterà l'inaugurazione, seguita dalla tradizionale sfilata al Santuario di Cussanio e la commemorazione presso il cippo dei motociclisti.

Piazza Diaz, Viale Alpi e Via Roma sono, come da tradizione, il fulcro della manifestazione e ospitano gli appassionati che possono curiosare tra gli stand delle case motociclistiche e dei marchi di abbigliamento e accessori, partecipare alle numerose iniziative e assistere agli eventi in programma.

Per due giorni Fossano si trasforma nel tempio delle due ruote con molteplici proposte per i centauri e attività collaterali, dai concerti agli spettacoli di freestyle, o le prove gratuite di minimoto e pit bike, fino ai momenti conviviali. In Piazza Diaz è protagonista il Food Park, una tensostruttura adibita alla ristorazione ufficiale del Motoraduno, dove, da sabato alle ore 12 fino a domenica alle 19, si festeggia con buon cibo, birra e tanta musica. Partner ufficiale Panero PF3 Fossano e Birra Menabrea.

Altro punto focale sarà la Messa del Centauro di domenica mattina, alle ore 11.30, con benedizione dei caschi e premiazioni.

In Piazza Castello, la “Città delle moto” incontra la “Città delle Mongolfiere” (Mondovì). Domenica pomeriggio è possibile fare voli vincolati per vedere il Motoraduno anche dall'alto (compatibilmente con le condizioni atmosferiche).

Confermataanche quest’anno la Charity Partnership con la Fondazione Marco Simoncelli Onlus. Presso lo stand ufficiale della Fondazione, presente nei due giorni dell'evento in Piazza Diaz, i visitatori possono scoprirne le iniziative, come la Sic Card, le attività umanitarie intraprese negli ultimi anni e diventare sostenitori attivi iscrivendosi sul momento.

Nel fine settimana visite guidate ai principali monumenti della città. Da non perdere il tour al Castello dei Principi d'Acaja, simbolo di Fossano (info e prenotazioni qui).

Durante entrambe le giornate sarà possibile scoprire la città con le visite guidate al Castello Acaja e alla Chiesa della Santissima Trinità.

L’ingresso e la partecipazione agli eventi in programma sono gratuiti. L’iscrizione facoltativa al Motoraduno è di € 10 (comprensiva di colazione, sconto presso il Food Park, gadget del Motoraduno e una specialità locale) e si può effettuare direttamente nei giorni dell’evento in piazza Diaz o nei giorni precedenti contattando il Motoclub di Fossano.

Info su preiscrizioni e iscrizioni: cell. +39 393 366 5200 - +39 329 217 6933 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Info su pernottamenti, Aperinmoto e Sbaracco: ASCOM Fossano, tel. +39 0172 692 037 - www.fossanoturismo.it

Info su stand e sponsor: VMstyle (Segreteria Organizzativa), Valentina, cell. +39 328 886 4311 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.-www.vmstyle.it

Info su Mostra Scambio moto e ricambi d'epoca: Flavio Mellano, cell. +39 328 216 9067





INFINITUM

 

Comune: Mondovì

Periodo: Dal 28 marzo a dicembre 2020

La chiesa di San Francesco Saverio detta "La Missione", gioiello barocco di Mondovì, riapre al pubblico sabato 5 ottobre con un percorso innovativo, interattivo e coinvolgente.

Installazioni illuminotecniche, schermi touch e realtà virtuale supporteranno i visitatori nella scoperta del celebre apparato artistico e architettonico del bene, uno dei più importanti cicli pittorici italiani del periodo barocco.

Il percorso si sviluppa in cinque esperienze immersive, che coniugano intrattenimento e apprendimento: "Andrea Pozzo Racconta", "Virtual Barocco", "Esplorando Infinitum", "Storia dell'Anamorfismo" e "Le meraviglie della pittura". Grazie ad esse il visitatore potrà conoscere il personaggio Andrea Pozzo, uno dei più celebri pittori prospettici di età barocca, esplorare le tecniche pittoriche utlizzate per la resa prospettica del ciclo di affreschi e vivere in maniera immersiva l'edificio di culto.

Infinitum è aperto il sabato, la domenica e i festivi con orario 10.00-13.00 e 15.00-18.00.

Orari periodo natalizio:

26 dicembre: 10-13 | 15-18

27 dicembre: 19,30-21,30 con possibilità di aperitivo o cena abbinata

28 dicembre: 10-13 | 15-18

29 dicembre: 10-13 | 15-18

3 gennaio: 17-21,30 con possibilità di aperitivo o cena abbinata

Dal 4 al 6 gennaio: 10-13 | 14-18 - ingresso a tariffa ridotta







70^ MOSTRA REGIONALE ZOOTECNICA DI QUARESIMA

Comune: Cuneo

Periodo: 29 e 30 marzo 2020

Cuneo - Loc. Ronchi- Area Fieristica "MIAC"

Domenica 29 marzo 2020 sarà dedicata alle famiglie con l’esposizione di avicoli ornamentali, conigli, galline, uccellini, una piccola mandria con vitellini, pecore e capre. Ancora: stand commerciali con prodotti tipici, formaggi, salumi, attrezzature per il giardinaggio ed una dimostrazione di caseificazione. Sarà anche possibile ammirare i cavalli e far vivere ai più piccoli un emozionante giro in carrozza. Per l’occasione, il Ristorante Oh Cuntacc proporrà un ricco menù a base di carne di razza Piemontese a prezzi convenzionati. Per chi invece volesse comprare la carne, quella buona, sarà a disposizione lo spaccio Compral.

Lunedì 30 marzo: il MIAC ospiterà la tradizionale Mostra Zootecnica Regionale, organizzata in collaborazione con l’Ababorapi, che vedrà la partecipazione di numerosi bovini pronti a contendersi le preziose gualdrappe riservate ai migliori e destinate poi a campeggiare con fierezza nelle vetrine delle migliori macellerie del Nord Italia e della vicina Francia. Si potranno qui ammirare vacche, tori e vitelloni dotati di caratteristiche uniche in fatto di resa alla macellazione e qualità delle carni. I migliori capi riceveranno un premio in denaro  messo in palio dal Comune di Cuneo. Ulteriore novità di quest’anno è rappresentata dal coinvolgimento di Coalvi, che premierà i migliori classificati delle categorie vitelloni, maschi e femmine e castrati.

Orari: 8.30-18





DISEGNAMO L'ARTE

 

Comune: Saluzzo

Periodo: 29 marzo 2020

Il 28 e 29 marzo torna l’appuntamento annuale con Disegniamo l’Arte, l’iniziativa promossa da Abbonamento Musei dedicata al disegno e alla creatività e indirizzata ai giovani visitatori dei musei.

A Saluzzo, i Servizi Educativi CoopCulture propongono un’attività in Castiglia, che prevede una visita animata alla Collezione di arte contemporanea dell'Istituto Garuzzo per le Arti Visive e un laboratorio creativo. L’attività "Disegniamo Insieme? Vieni con noi, 2 artiste ti aiuteranno a scoprire i segreti dell'arte del disegno" è indirizzata ai bambini da 4 a 11 anni.

L’appuntamento è domenica 29 marzo dalle ore 16.00 alle 18.00, con ritrovo nella biglietteria della Castiglia. Il costo dell’iniziativa è di 5 euro a bambino, con un adulto accompagnatore. E’ opportuno prenotare contattando l’Ufficio Turistico  IAT, in piazza Risorgimento, 1, Saluzzo, telefonando o inviando una mail.