CLICCA QUI SOTTO PER SUPER SCONTI SUL TUO SOGGIORNO!

 

 


Marzo 2019

 

 

 

DAL DI SOTTO IN SU
Comune: Mondovì

Periodo: dal 1° marzo 2019

Alla scoperta dell’arte monregalese...

Arte, bellezza e un paesaggio incantevole: questo è Dal di sotto in su! Grazie alla collaborazione tra l'ATL del Cuneese e Kalatà, gli amanti dell’outdoor e della cultura hanno finalmente la possibilità di poter godere delle bellezze paesaggistiche e architettoniche offerte da questo splendido territorio. Presso l’Ufficio IAT di Mondovì è infatti possibile noleggiare delle comode ebike, con le quali visitare il centro storico cittadino ed esplorare il territorio collinare circostante raggiungendo, con poche, facili pedalate, beni quali il Santuario di Vicoforte, la Chiesa di San Francesco Saverio detta “La Missione”, la Torre Civica del Belvedere e il Museo della Ceramica e godendo di scorci da cartolina.

Approfittate inoltre dell’iniziativa Dal di Sotto in Su: i primi 500 potranno acquistare al costo di 10 € un biglietto che offre la possibilità di noleggiare una ebike per mezza giornata, visitare la Chiesa della Missione, salire sulla Torre Civica del Belvedere ed esplorare la cupola ellittica di Vicoforte (la più grande al Mondo) con il percorso Magnificat.

 

 

 

MARZO A SAVIGLIANO
Comune: Savigliano

Periodo: dal 1° al 31 marzo 2019

Numerosi appuntamenti vi attendono a Savigliano nel mese di MARZO 2019.

Per consultare il programma completo, clicca qui

Festa Internazionale della Donna!

SABATO 2 MARZO ore 11.00 - Palazzo Comunale (1° piano), corso Roma
Inaugurazione mostra “LA DONNA NELL’ARTE” A cura Associazione Artisti Saviglianesi Mostra visitabile dal 2 al 17 marzo in orario di apertura degli Uffici Comunali !

GIOVEDÌ 7 MARZO ore 18.00 - Sala S. Agostino, piazza Arimondi presentazione del libro “NON SONO COME TU MI VUOI” di Stefano Peiretti e Francesca Longobardi In collaborazione con la Biblioteca Civica L. Baccolo di Savigliano

VENERDÌ 8 MARZO Piscina Comunale - Centro Sportivo Roero, Località Becco d’Ania INGRESSO GRATUITO AL NUOTO LIBERO RISERVATO ALLE DONNE!
Alle ore 21.00 - Cinema Aurora, Via Ghione Proiezione Film “IL DIRITTO DI CONTARE” - Regia di T. Melfi. La vera storia di tre scienziate che hanno rivoluzionato gli studi alla NASA, sfidando razzismo e sessismo. Ingresso ridotto Euro 3,00.

SABATO 9 MARZO ore 9.00/13.00 - piazza Santa Rosa “LA VIOLENZA SULLE DONNE È PANE QUOTIDIANO” Distribuzione pane offerto da alcuni panettieri saviglianesi. A cura Associazione Mai+Sole.
Ore 11.00 - via Paolo Dovo Intitolazione Giardino a EMANUELA LOI Agente di Polizia di Stato della scorta del giudice Borsellino, uccisa nella strage di via d’Amelio
MUSEO CIVICO A. OLMO - via San Francesco ore 16.30 - Inaugurazione mostra “LE PRINCIPESSE CONTEMPORANEE” di F. Gavatorta. La mostra sarà visitabile dal 9 al 31 marzo in orario di apertura del Museo. ore 16.30 - Inaugurazione mostra “CON FATICA E CON CORAGGIO” Immagini, documenti e oggetti d’epoca raccontano un secolo di lavoro femminile, tra la fine del 1800 e il 1900. A cura Associazione Attività e Cultura per Savigliano.
La mostra sarà visitabile dal 9 al 17 marzo in orario di apertura del Museo.
ore 17.30 - Conferenza di Rosalba BELMONDO “Aspetti del lavoro femminile a Savigliano tra ‘800 e ‘900”.

MARTEDÌ 12 MARZO Ore 18.00 - Sala S. Agostino, piazza Arimondi presentazione del libro “HO IMPARATO DI PIÙ DAL MIO GIARDINO” di Dina Biolatti. A cura di Miresi Fissore, in collaborazione con la Biblioteca Civica L. Baccolo di Savigliano.

SABATO 16 MARZO Ore 16.30 - Palazzo Comunale (1° piano), corso Roma LAVORO TRA UOMINI E DONNE, DI PARI PASSO. Ne parliamo con Chiara Boasso Maresciallo CC, Sabina Rosso Imprenditrice, Martina Gobbato Veterinaria Modera: Daniela Bianco, giornalista di Telegranda !

MERCOLEDÌ 20 MARZO CAI GRUPPO ROSA ma non solo Escursione sulla collina di Dronero e a seguire visita guidata al Filatoio di Caraglio (lavoro femminile nelle filande). Iscrizioni presso il Cai Savigliano entro venerdi 15/3.

 

 


APERTURA DEI MUSEI CIVICI DI SALUZZO
Comune: Saluzzo

Periodo: a partire dal 1° marzo 2019

Dal 1° marzo riaprono tutti i musei civici con il seguente orario:

La Castiglia con il Museo della Memoria Carceraria, il Museo della Civiltà Cavalleresca e la collezione di arte contemporanea dell'Istituto Garuzzo per le Arti Visive – IGAV: lunedì, giovedì, venerdì, sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18; domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19;

Casa Cavassa: martedì, giovedì, venerdì, sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18; domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19;

Antico Palazzo Comunale con Pinacoteca Matteo Olivero e Torre Civica: sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18; domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19;

Casa Pellico: 2° e 4° domenica e festivi dalle 14 alle 19.

In Castiglia e a Casa Cavassa il sabato partiranno tre visite guidate incentrate sulla storia e descrizione dei siti museali, alle 11, alle 15.30 e alle 16.30; la domenica e nei festivi si aggiunge un’ulteriore visita alle 17.30.

Inoltre, in Castiglia, negli altri giorni feriali di apertura sarà attivo un nuovo servizio di accompagnamento sui camminamenti per ammirare il panorama circostante. A Casa Pellico l’ingresso prevede sempre l’accompagnamento di una guida CoopCulture.

 

APERTURA DEI MUSEI CIVICI DI SALUZZO
Categoria: Mostre - Cultura

Comune: Saluzzo

Periodo: a partire dal 1° marzo 2019

Dal 1° marzo riaprono tutti i musei civici con il seguente orario:

La Castiglia con il Museo della Memoria Carceraria, il Museo della Civiltà Cavalleresca e la collezione di arte contemporanea dell'Istituto Garuzzo per le Arti Visive – IGAV: lunedì, giovedì, venerdì, sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18; domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19;

Casa Cavassa: martedì, giovedì, venerdì, sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18; domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19;

Antico Palazzo Comunale con Pinacoteca Matteo Olivero e Torre Civica: sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18; domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19;

Casa Pellico: 2° e 4° domenica e festivi dalle 14 alle 19.

In Castiglia e a Casa Cavassa il sabato partiranno tre visite guidate incentrate sulla storia e descrizione dei siti museali, alle 11, alle 15.30 e alle 16.30; la domenica e nei festivi si aggiunge un’ulteriore visita alle 17.30.

Inoltre, in Castiglia, negli altri giorni feriali di apertura sarà attivo un nuovo servizio di accompagnamento sui camminamenti per ammirare il panorama circostante. A Casa Pellico l’ingresso prevede sempre l’accompagnamento di una guida CoopCulture.

 

TURNING TABLES. THE MEMORY OF A LANDSCAPE
Comune: Mondovì

Periodo: Dal 1° marzo al 31 maggio 2019

Il museo della Ceramica di Mondovì ospita l'artista danese Louise Gaarman, nel contesto dell'interscambio culturale Italia-Danimarca per il progetto "Turning Tables. The Memory of a Landscape". Il programma è articolato in una residenza d’artista e in una mostra, ospitate nel prestigioso Palazzo Fauzone di Germagnano, sede del Museo della Ceramica di Mondovì.

L’inedita proposta nasce nell’ambito del Grant Danish Crafts and Design Abroad, istituito da Danish Arts Foundatio, ed è sostenuta dall’Ambasciata di Danimarca in Italia. Il progetto è articolato in differenti fasi:

a partire dal 1 marzo - una residenza d’artista di due settimane presso il Museo della Ceramica;

14 marzo - una lecture organizzata in collaborazione con il Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino

dal 16 marzo al 31 maggio 2019 - una mostra che proporrà i lavori realizzati nel corso della residenza. Il tutto corredato da un catalogo in italiano e in inglese.

Il Museo della Ceramica di Mondovì è nato non solo con lo scopo di curare e diffondere la memoria storica della plurisecolare esperienza ceramica monregalese, ma anche di collegarla al tempo presente, attraverso nuove dinamiche legate al mondo della produzione, della formazione giovanile specializzata, della creazione artistica contemporanea. Questo anche grazie alla presenza di un'Unità Produttiva attrezzata per realizzare tutte le fasi del ciclo della ceramica, in grado di permettere e favorire la sperimentazione di artisti contemporanei in occasione di progetti espositivi o residenze d'artista.

Louise Gaarmann (1975, Danimarca), vincitrice del Grant, è chiamata a realizzare una “tavola nuova”, riccamente addobbata delle sue ceramiche; il lavoro andrà a dialogare e allo stesso tempo entrerà in corto-circuito con gli oggetti presenti nel percorso museale, la maggior parte dei quali proprio destinati alla tavola, creando nuove chiavi di lettura per il visitatore e testimoniando con forza il ruolo protagonista della ceramica nell’ambito delle espressioni artistiche contemporanee.

 

 

FESTA DI CARNEVALE
Categoria: Spettacoli, teatro e danza – Enogastronomia - Speciale bambini, ragazzi e famiglie - Carnevale

Comune: Genola

Periodo: 2 marzo 2019

Per il carnevale 2019 Genola propone una grande festa in maschera.

Sabato 2 marzo, a partire dalle ore 20, la Bocciofila Genolese ospiterà la cena (menù: insalata russa, fagottini di pollo ripieni, risotto radicchio e salsiccia, stinco alla genolese con patatine e bis di dolci. Acqua e pane compresi, vino escluso).

A seguire l'animazione del dj e muisca fino a tarda notte.

Costo: Adulti 17€, ridotti (ragazzi delle elementari e medie) 9€, gratuito per bambini della scuola materna.

Prenotazioni fino ad esaurimento posti entro e non oltre mercoledì 27 febbraio presso il bar della bocciofila.

Durante la serata sarà attivo il servizio bar.

 

FESTA DI CARNEVALE A SALMOUR
Categoria: Spettacoli, teatro e danza - Enogastronomia

Comune: Salmour

Periodo: 2 marzo 2019

Per il carnevale 2019 Salmour propone una grande festa.

Sabato 2 marzo a partire dalle ore 20 si parte con la gran cena (menù: aperitivo, carne cruda alla piemontese, fesa di tacchino con aceto balsamico, polenta gratinata al forno, panzerotti burro e salvia, arrosto di maiale con contorno, formaggi misti, bugie di carnevale con pere al cioccolato, caffè e digestivo).

Durante la serata sarà presente l'intrattenimento musicale dell'orchestra Duo per Due.

Il costo è di 25€ per la cena e la serata danzante, 15€ per i bambini dai 6 ai 10 anni e gratuita sotto i 6 anni.

Prenotazioni entro mercoledì 27 febbraio. Posti limitati.

 

IV ESCILE PARTY
Comune: Bagnolo Piemonte

Periodo: 2 marzo 2019

Rucaski – Bagnolo Piemonte

Festa di carnevale in baita sulle piste con cena e a seguire dj set @snowbar.

 

LA FESTA DELLE MASCOTTE
Comune: Frabosa Sottana

Periodo: 2 marzo 2019

Loc. Artesina – Frabosa Sottana

14° Raduno nazionale delle mascotte sulla neve. Tradizionale appuntamento per i più piccini con Pinky e le mascotte provenienti da tutta Italia per un particolare e divertente slalom sugli sci.

 

LA MASCHERA DEL LUPO
Comune: Entracque

Periodo: 2 e 3 marzo 2019

Entracque - Centro Visita Uomini e Lupi

In occasione del Carnevale decora la tua maschera come più ti piace!
Orario: 10-12/15-17.30.

 

CARNEVALE STORICO AD ORMEA
Categoria: Carnevale

Comune: Ormea

Periodo: 2 e 3 marzo 2019

Le origini del carnevale storico di Ormea risalgono alle incursioni dei Saraceni del X sec. La popolazione, stanca per le angherie subite per molti decenni da parte delle orde che si erano fermate nell’Alta Valle del Tanaro edificando torri in pietra cilindriche e caverne murate, si era ribellata attaccando gli invasori con ogni sorta di arma.
Per festeggiare la vittoria ottenuta e la libertà ritrovata, i giovani si riversarono nelle strade organizzando feste e convivi. Con il passare dei secoli la festa si trasformò, i giovani fecero abbellire i vestiti con dei nastri, spesso in seta, che vennero tramandati di generazione in generazione. Aboi è stato il termine coniato per indicare questi personaggi, che si lega agli Abbà di altri carnevali storici delle Alpi Occidentali. La festa era naturalmente partecipata solo da maschi in quanto le ragazze non potevano allontanarsi da casa se non sotto una stretta sorveglianza dei famigliari.
Le testimonianze delle ultime edizioni fino all’inizio degli anni 50, riferiscono di gruppi di Aboi che partendo dalla frazione di Chionea trascorrevano la settimana di carnevale spostandosi lungo i sentieri e le mulattiere di montagna da una borgata all’altra raccogliendo viveri e vino, organizzando balli e scherzi fino alla domenica sera che terminava la festa con un grande banchetto, “a ribota”.

Sabato 2 marzo 2019 ore 14.30 partenza da Porcirette arrivo a Chionea.
Balli, canti, scherzi, allegria e merenda.

 

CARNEVALE A PIAN MUNÉ
Comune: Paesana

Periodo: dal 2 al 5 marzo 2019

Pian Muné - Paesana

Per chi viene a sciare completamente mascherato sconto del 50% sullo skipass:
€ 10,00 adulti;
€ 8,50 ragazzi.

 

APERTURA SISTEMA CULTURALE URBANO
Comune: Mondovì

Periodo: Dal 2 marzo al 31 dicembre 2019

Proseguono le aperture del Sistema Urbano Integrato della Città di Mondovì anche durante il mese di novembre!

Ad accogliere i visitatori in Mondovì Breo vi è la caratteristica Funicolare, il sistema di trasporto che, a partire dal 1886, collegò i rioni di Piazza e Breo. Giunti su piazza Maggiore sarà possibile entrare nella seicentesca chiesa di San Francesco Saverio, detta “La Missione”. L’edificio di culto, appartenuto all’ordine missionario dei Gesuiti, fu realizzato dall’architetto Giovenale Boetto tra il 1665 e il 1678 e affrescato dal pittore laico gesuita Andrea Pozzo.

Al lato opposto di Piazza Maggiore, lo storico Palazzo Fauzone di Germagnano ospita il Museo della Ceramica “Vecchia Mondovì”. L’edifico che lo custodisce è una preziosa residenza nobiliare del XVIII secolo, dalle cui finestre è possibile godere di una splendida vista sulla Langa monregalese. Il percorso museale si snoda su due piani, attraverso locali di rappresentanza che conservano dipinti, soffitti a cassettoni, stucchi e arredi originali. I circa 600 pezzi esposti documentano la storia della ceramica del distretto a partire dall’epoca napoleonica fino agli anni settanta del Novecento.

Il museo osserva l’apertura annuale, tutti i venerdì e sabato dalle ore 15:00 alle 18:00, la domenica e i festivi dalle ore 10:00 alle 18:00. Durante il periodo estivo, tra il 15 giugno e il 15 settembre, l’orario di visita sarà esteso fino alle ore 19,00.

Il Parco del Tempo e la Torre Civica si trovano all’interno dei Giardini del Belvedere, il punto panoramico della città. Il complesso culturale è configurato come un percorso alla scoperta dei metodi di misurazione del tempo, uno dei campi di ricerca nel quale Mondovì fu storicamente all’avanguardia. Dalle meridiane moderne installate nei giardini, agli orologi meccanici esposti all’interno della Torre, il parco prosegue lungo le strade del centro storico, dove numerosi palazzi espongono ancora magnifiche meridiane affrescate sulle pareti. La Torre Civica, detta anche “dei Bressani” è ciò che rimane dell’antica chiesa di Sant’Andrea abbattuta nel 1802. L’edificio risale al XIV secolo e misura 29 metri di altezza; l’aspetto attuale è frutto dei restauri ottocenteschi, quando anche lo spazio intorno fu livellato e dotato di muri di contenimento. Qui furono successivamente realizzati i Giardini del Belvedere, inaugurati in occasione dell’esposizione floreale del 1903.

I monumenti saranno visitabili sabato e domenica nei seguenti orari

Chiesa della Missione: sabato dalle ore 14:30 alle 17,30, domenica dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle ore 14:30 alle 17:30 (da aprile il pomeriggio fino alle 18:00).

Torre Civica: sabato e domenica dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle ore 14:30 alle 17:30(da aprile il pomeriggio fino alle 18:00).

I gruppi organizzati e i privati potranno concordare le aperture straordinarie contattando l’Ufficio IAT della Città di Mondovì.

 

MOSTRA PER RACCOLTA FONDI
Comune: Mondovì

Periodo: Dal 2 al 16 marzo 2019

Il Lions Club Mondovì Monregalese, in collaborazione con il Museo della Ceramica "Vecchia Mondovì" la Provincia di Cuneo e il Comune di Mondovì ha organizzato un'esposizione di opere d'arte presso il Museo della Ceramica. La mostra sarà visitabile dal 2 al 16 marzo 2019 negli orari di apertura del museo. Il 9 marzo, alle ore 15,00, si terrà l'asta benefica, durante la quale sarà possibile acquistare le opere esposte degli artisti. L'intero incasso sarà devoluto in favore di progetti destinati allo sviluppo di supporti in favore dei portatori di disabilità.

IL CARNEVALE DEI BAMBINI
Comune: Chiusa Pesio

Periodo: 2 marzo 2019

Gli animatori dell'Oratorio di Chiusa di Pesio e l'Ass. Famiglie a colori organizzano "Il Carnevale dei bambini" sabato 2 marzo.
Ritrovo ore 14.00 in Piazza Carlo Mauro e a seguire: sfilata, animazione, giochi, palloncini colorati e merenda.
Si ringraziano tutti i volontari che collaborano alla realizzazione della manifestazione.
In caso di maltempo la festa si terrà nei locali dell'oratorio a partire dalle ore 14.30.
Per entrare nell'atmosfera di Carnevale la Biblioteca Civica "E. Alberione" e l'Ass. Famiglie a colori organizzano un laboratorio di palloncini per sabato 23 febbraio alle ore 10 presso la Biblioteca in Via Turbiglio, 1. Consigliato per i ragazzi della scuola secondaria di primo grado.

 

 

DA DONNA A DONNA
Comune: Sampeyre

Periodo: 2 e 3 marzo 2019

Un'esperienza pensata per le donne, per dedicare un weekend a voi stesse lontano da ogni stress, ma non solo. Per scoprire una valle ricca di storia e natura, per provare l'emozione di dormire in un rifugio lontano dal caos cittadino, per provare il massaggio Thai e raggiungere una delle più panoramiche cime del cuneese, ricaricandosi di energia positiva.

Soggiorno presso il rifugio Meira Paula (http://www.meirapaula.it).

Punto ritrovo auto: parcheggio American Bar – Costigliole Saluzzo (CN)

Itinerario e programma:

1° giorno (2 Marzo)

Ritrovo ore 10.30 a Costigliole Saluzzo, spostamento alla frazione Rore di Sampeyre in auto e partenza dell'escursione per raggiungere il Rifugio Meira Paula

12.30 circa: pranzo al sacco (a carico dei partecipanti)

14.30 circa: arrivo in rifugio e sistemazione

15.00 -19.00: tempo a disposizione per sauna, massaggio e relax

19.30: cena in rifugio con prodotti biologici e a km 0

21.00: breve escursione notturna per osservare il cielo lontano dalle luci cittadine (facoltativa)

2° giorno (3 Marzo)

7.30 circa: meditazione (facoltativa) e risveglio muscolare

9.00: colazione e successiva partenza per l'escursione al Monte Ricordone

12:30 circa pranzo al sacco (fornito dal rifugio)

15:00 circa: ritorno a Rifugio

A seguire ritorno alle auto per chi fa il week-end di 2 giorni, tempo a disposizione per sauna, massaggio e relax per chi si ferma fino al lunedì.

19.30: cena in rifugio e pernottamento

3° giorno (4 Marzo, facoltativo)

08.00 circa: meditazione (facoltativa) e risveglio muscolare

09.30: colazione e successiva partenza per l'escursione

12:30 circa pranzo al sacco (fornito dal rifugio)

15:00 circa: ritorno alle auto

COSTI

Per il weekend di 2 giorni:60 € per Guida Escursionistica Ambientale e sessioni di meditazione e risveglio muscolare; 8 € per tessera associativa (che fornisce assicurazione infortuni); 55 €: mezza pensione (bevande escluse) + sauna, presso il Rifugio Meira Paula in comoda camerata con bagni in comune.

Pranzo al sacco: da 5 a 10 € al giorno

Massaggio Thai (facoltativo da confermarsi al momento della prenotazione): 40€ (durata circa 1 h)

Affitto ciaspole (eventuale): 7/9 € al giorno

TOTALE: 128 € a persona (non includendo il massaggio né l’affitto ciaspole e considerando 5 € di pranzo al sacco)

Per il weekend di 3 giorni: 90 € per Guida Escursionistica Ambientale e sessioni di meditazione e risveglio muscolare; 8 € per tessera associativa (che fornisce assicurazione infortuni); 110 € 2 giorni di mezza pensione (bevande escluse) + sauna, presso il Rifugio Meira Paula in comoda camerata con bagni in comune.

Pranzo al sacco: da 5 a 10 € al giorno

Massaggio Thai (facoltativo da confermarsi al momento della prenotazione): 40€ (durata circa 1 h)

Affitto ciaspole (eventuale): 7/9 € al giorno

TOTALE: 218 € a persona (non includendo il massaggio né l’affitto ciaspole e considerando 10 € totali di pranzo al sacco)

Per la prenotazione è richiesta una caparra di 60 €/persona, da versare tramite bonifico con i seguenti dati: Associazione Naturalistica Vesulus, Banca regionale europea Filiale di Bagnolo P.te, IBAN: IT 78 C 03111 45950 0000 0000 4084, causale: weekend da donna a donna

 

 

TOPOLINO FA 90!
Comune: Busca

Periodo: 2 marzo 2019

TOPOLINO FA 90 - TRA CINEMA E MUSICA

Il Cineclub Méliès, con l'approssimarsi dell'apertura della Cineteca Sergio Arecco (che occuperà gli spazi del Palazzo della Musica), organizza, per la serata di sabato 2 marzo 2019, l'evento "Topolino fa 90 - tra cinema e musica".

Il celebre personaggio, nato dalla mente creativa di Walt Disney, ha segnato in modo indelebile la storia del cinema e rappresenta, ancora oggi, uno dei character più amati dagli adulti e dai bambini. Un Topolino che, ancora nel 2019, è attualissimo: il Mickey Mouse fischiettante al timone del vaporetto è tutt'ora il logo animato della produzione disneyana. In occasione dell'importante anniversario, il critico cinematografico Sergio Arecco (che ha donato la propria collezione di opere al Circolo Méliès negli scorsi mesi) ha pubblicato, in collaborazione con Araba Fenice Editore, "Topolino fa 90 - il corto d'animazione da Disney a Disney (1928-2018)". L'evento sarà l'occasione per poter visionare ed acquistare la nuova pubblicazione (in stampa in questi giorni e presentata in anteprima a Busca) ma non di solo Topolino e non di solo cinema si compone la serata! A moderare l'evento il Presidente del Circolo Méliès Mattia Bertaina (ha curato la prefazione del nuovo libro ndr) che interloquirà con il critico. Ad impreziosire una bella serata di cinema, un ospite d'eccezione: il noto pianista Alberto Cipolla, che musicherà dal vivo diversi corti d'autore, dal già citato Disney al maestro Svankmajer.

Appuntamento dunque a sabato 2 marzo, ore 21.00, presso l'Aula Magna dell'Istituto Musicale Vivaldi (secondo piano), Piazza della Rossa n.1.

 

CENA E SERATA DANZANTE DI CARNEVALE
Categoria: Spettacoli, teatro e danza – Enogastronomia - Carnevale

Comune: Fossano

Periodo: 2 marzo 2019

Sabato 2 marzo la Pro Loco di Fossano propone unacena di carnevale seguita dalla serata danzante alla Bocciofila Forti e Sani.

Durante la festa verranno premiate le maschere più originali.

Il costo è di 20 € per gli adulti e 12 € per i bambini 12 € fino ai 10 anni. La prenotazion prevede il versamento di una quota di 10 €.

 

BUSSOLIN 2019 A CRISSOLO
Comune: Crissolo

Periodo: 2 marzo 2019

Dopo il grande successo che la manifestazione ha ottenuto negli anni scorsi, la Pro Loco di Crissolo ripropone anche quest’anno la rievocazione del Bussolin, un'antica tradizione tipica del Carnevale Crissolese.

Il Bussolin è un rito carnevalesco particolarmente originale e molto partecipato, pure a distanza di tempo; esso richiama la tradizione popolare della questua delle uova che un tempo si svolgeva in tutte le località dell'alta valle Po: non solo a Crissolo, ma anche nelle vicine Ostana e Oncino.

Inizialmente si trattava di un teatro ambulante che si spostava con l'ausilio di un mulo e di un carretto. Il carretto addobbato scendeva verso valle, i figuranti cantavano e raccontavano la vicenda di una bellissima ragazza che si era perduta mentre raccoglieva le more. Fortunatamente veniva aiutata da un contadino che la nascondeva in un luogo sicuro, in un cespuglio di rose (buisson, da cui il nome del rito). Il Re del posto riusciva però a corrompere il contadino per farsi consegnare la giovane, cui offriva la chiave del castello. Visibilmente arrabbiata, la ragazza lanciava maledizioni al povero contadino, ma poi cedeva di fronte alla proposta di una nuova vita agiata, che le avrebbe permesso di diventare regina.

Nella rappresentazione scenica il Bussolin era un grande ombrello con lunghe frange che simboleggiava il cespuglio-nascondiglio della giovane. La vicenda era musicata sulle note di un canto popolare.

La festa con la rievocazione di questa antica tradizione locale avrà luogo sabato 2 marzo 2019 a partire dalle ore 15,30: la rappresentazione si svilupperà per le vie del paese; i partecipanti alla sfilata, grandi e piccoli, indosseranno i costumi locali, ma saranno molto graditi tutti i simpatizzanti che vorranno unirsi.

Alla rievocazione seguirà, alle 19,30 presso la Sala delle Guide, la distribuzione della polenta con succulente pietanzesecondo l'antica ricetta crissolese, preparate in collaborazione coi ristoranti locali. La serata si concluderà con balli in allegria, accompagnati dal suono della fisarmonica.

Per motivi organizzativi, per la partecipazione alla cena ed alla serata è necessaria la prenotazione presso il bar Visolotto, oppure telefonicamente.

 

CAMMINA E RESPIRA
Comune: Caprauna

Periodo: 2 marzo 2019

Il rifugio in movimento

Sabato 2 Marzo Cammina e Respira

Ritrovo al rifugio Pian dell'Arma alle 10,30 - partenza per un cammino lento con esercizi di respirazione, munirsi di scarponcini e bastoncini. Tutto relax e benessere.

Dislivello circa m. 200 - camminata di ore 2,30 circa con Marina Caramellino

 

CARNEVALE ALPINO > ORSI, LUPI E ANIMALI SELVATICI
Comune: Cuneo

Periodo: 2 marzo 2019

Cuneo, La Casa del Fiume, ore 14.30-16 (4-10 anni) e ore 17-18.30 (famiglie con bimbi dai 2 anni).
Tempo di carnevale... il nostro è speciale e ci fa immergere in tradizioni antiche che ci parlano di animali, piante e creature del bosco generate per il tempo della festa dalla fantasia dei montanari del Piemonte alpino occidentale. Lasciamoci incantare dai racconti di Rosella Pellerino, direttore scientifico dell’Espaci Occitan di Dronero, e poi diamo sfogo alla nostra creatività realizzando maschere e costumi ispirati ai personaggi tradizionali delle nostre montagne.
Prenotazione obbligatoria/€ 5.

 

 

APPUNTAMENTI DI MARZO AL MUSES
Comune: Savigliano

Periodo: Sabato 2 marzo, domenica 3 e domenica 31 marzo

Sabato 2 marzo ore 11.00

Primavera non bussa, lei entra sicura - Atelier del Cosmetico

Un Atelier speciale dedicato a un trattamento cosmetico in grado di preparare la pelle ad accogliere nel modo migliore il viso alla primavera: la maschera viso all’argilla. Vieni a scoprire i segreti di una coccola del tutto naturale, che potrai personalizzare con le tue fragranze preferite.

Durata 1 ora e mezza

Domenica 3 marzo ore 11.00

Primavera non bussa, lei entra sicura - L'Atelier del Profumiere

L’appuntamento mensile dedicato alla creazione della propria fragranza personalizzata sarà dedicato alle note floreali e alle loro declinazioni in profumeria. Le nuove tendenze e le profumazioni storiche fungeranno da ispirazione per confezionare veri e propri inni olfattivi alla stagione più frizzante dell’anno.

Durata 1 ora e mezza

Domenica 31 marzo ore 11.00

Laboratorio sensoriale ANNUSARE, VEDERE, GUSTARE, TOCCARE, ASCOLTARE

Con questo laboratorio, i partecipanti risveglieranno i cinque sensi e il Museo diventerà un luogo di scoperta degli istinti dimenticati. Tatto, olfatto, udito, vista e gusto verranno stimolati in un viaggio esperienziale che farà comprendere l’importanza delle percezioni più arcaiche.

Durata 1 ora e mezza

 

ESCURSIONI DEL PARCO MONVISO
Comune: Sampeyre

Periodo: Dal 2 al 24 marzo 2019

Il Parco Monviso propone a marzo due escursioni in valle Varaita, in collaborazione con l’Associazione Vesulus. Si tratta di due weekend immersi nella quiete della valle Varaita alla ricerca di natura e benessere in occasione di due particolari momenti dell’anno: la Festa della Donna e l’Equinozio di Primavera. Entrambe le proposte in calendario abbinano attività escursionistiche e pratiche di ricerca del benessere come massaggi e yoga.

Sabato 2 e domenica 3 marzo (con possibilità di estensione a lunedì 4 marzo) - Da Donna a Donna. Weekend di natura e benessere in Valle Varaita

Un'esperienza pensata per le donne, per dedicare un weekend a voi stesse lontano da ogni stress.. ma non solo, per scoprire una valle ricca di storia e natura, per provare l'emozione di dormire in un rifugio lontano dal caos cittadino, per provare il massaggio Thai e raggiungere una delle più panoramiche cime del cuneese, ricaricandosi di energia positiva.

Info e prenotazioni: Alma +39 349 843 9091, Valentina +39 347 591 1900, mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sabato 23 e domenica 24 marzo - Il Ritorno del Sole: Equinozio di primavera ben-essere

Weekend in rifugio di montagna, con sauna detossificante, pratica yoga per il rinnovamento fisico e mentale (adatta anche a principianti assoluti) e escursioni nella natura alpina. Cibo sano a km0, gustoso e biologico da produttori locali. Niente cellulari per una disintossicazione profonda ed un ritorno al Qui e Ora. Prenotazioni entro il 18 marzo

 

SERATA DANZANTE
Comune: Ormea

Periodo: 2 marzo 2019

Serata danzante con l'orchestra Sergio e la Band
ore 21.30
Sala della Società Operaia

 

CARNEVALE DELLA VALLE STURA
Categoria: Speciale bambini, ragazzi e famiglie - Carnevale

Comune: Demonte

Periodo: 2 e 3 marzo 2019

Si aprono i festeggiamenti per il carnevale a Demonte.

Sabato 2 marzosi comincia alle ore 20.30 alla Bocciofila con l'investitura ufficiale di Re Kant e Monna Demontina attraverso la consegna delle chiavi del paese. A seguire musica a 360° con DJ Alex

Domenica 3 marzo, a partire dalle ore 14.30 avrà inizio la grande sfilata di carnevale nelle vie di Demonte, con i gruppi provenienti dai comuni della Valle Stura accompagnati dalla Banda Musicale Demunteisa. Al termine della sfilata la festa proseguirà fino al notte fonda presso la Bocciofila di Demonte con apericena (5,00 €) e la musica di dj Marco.

 

MARIA ROSA RAVERA AIRA - LE STAGIONI DELL'ARTE
Categoria: Cultura - Mostre

Comune: Saluzzo

Periodo: dal 2 marzo al 7 aprile 2019

Sabato 2 marzo alle ore 17.30 si svolgerà la presentazione del libro «Maria Rosa Ravera Aira. Le stagioni dell’arte», scritto da Anna Cavallera, con prefazione di Angelo Mistrangelo e alla presenza dell’artista.
Seguirà l’inaugurazione della Mostra Antologica della pittrice allestita negli ambienti del primo piano della Castiglia.
La mostra vuol essere l’occasione per presentare al pubblico saluzzese l’artista Maria Rosa Ravera Aira, da sempre apprezzata dalla critica e dal pubblico, personalità nota del panorama artistico piemontese. La rassegna, curata da Anna Cavallera ed organizzata dall’Associazione culturale Carlo Sismonda Onlus – Centro Studi per la valorizzazione degli artisti della Provincia di Cuneo, ha il patrocinio del Comune di Saluzzo e la collaborazione del Comune di Busca.
Il progetto espositivo propone una selezione di un centinaio di opere suddivise nelle varie sale espositive in base alle tematiche ed alle differenti tecniche pittoriche che spaziano dagli acquerelli agli oli, dalle chine ai disegni con grafite e pastelli, sino alle pregevoli serie di ceramiche colorate. Grazie alla collaborazione con il Comune di Busca il percorso espositivo sarà arricchito da un prezioso ciclo pittorico costituito da quattordici disegni, acquerelli e chine, aventi per titolo “I martiri del 14 settembre 1944”, realizzati dalla pittrice nel 1994 per commemorare il cinquantesimo anniversario della tragica vicenda e poi donati alla Città di Busca il 26 aprile 2010, in occasione del 60° Anniversario della Liberazione.

 

QUESTIONE DI SGUARDI
Comune: Cuneo

Periodo: dal 2 al 24 marzo 2019

Dal 2 al 24 marzo Palazzo Samone ospita la mostra“Questione di sguardi” di Elena Arnaudo, Valeria Fissore Borghi e Giorgio Giordano. La ricerca dei tre artisti nasce con l’intento di tradurre in forma grafica aspetti percepiti della realtà e allo stesso tempo stimolarne un’interpretazione da parte dell’osservatore, che è chiamato a vivere l’opera in prima persona.

In particolare, nei lavori di Elena Arnaudo lo sguardo è rivolto a ricordi e sensazioni vissute. Le immagini dai colori tenui lasciano intravedere scorci di paesaggi e stagioni del pensiero che richiamano ad un modo di sentire universale espresso in modo semplice e condiviso. Nelle opere di Valeria Fissore Borghi l’individuo viene raffigurato nella sua evoluzione sensitiva e relazionale. Dalle immagini tracciate a china lo spettatore è invitato a rivolgere la propria attenzione verso la dimensione interiore, in una ricerca di consapevolezza che trascende l’ordinario.

Mentre vivido e reale è lo sguardo con cui Giorgio Giordano coglie fugaci istanti di vita. Le sue rappresentazioni appaiono come fotogrammi di un racconto fatto di immagini, dove i colori stesi con pennellate rapide individuano contorni indefiniti dai quali emerge il lato autentico dei soggetti dipinti.

Inaugurzione sabato 2 marzo, ore 18.00 a Palazzo Samone, via Amedeo Rossi, 4 – Cuneo.

La mostra, che gode del patrocinio della Città di Cuneo, sarà visitabile gratuitamente dal venerdì alla domenica, dalle 16.30 alle 19.00.

 

VERTICAL WINTER TOUR - CARNEVALE IN CONCA
Comune: Frabosa Sottana

Periodo: 2 e 3 marzo 2019

Toyota Hybrid VERTICAL WINTER TOUR 2019

2 giorni di musica, sport e divertimento Con Maurizio Molella per il grande CARNEVALE IN CONCA: piste aperte in notturna e speciale dj set in maschera nella serata del 2 marzo! INGRESSO GRATUITO!

Il Villaggio Vacanze itinerante – che nelle sue versioni “Summer” e “Winter” attraversa l’Italia due volte all’anno - fara sosta sabato 2 e domenica 3 marzo nella famosa “Conca” per portare 2 giornate ricche di musica, sport e animazione sulla neve. Da mattino a pomeriggio inoltrato l’Area Village restera? aperta per accompagnare e riempire di energia le giornate sulle piste proponendo un palinsesto di attivita?, giochi, quiz, coreografie di gruppo, degustazioni, momenti musicali e tante occasioni per aggiudicarsi esclusivi gadget e omaggi.

Dopo il successo dell’ultima edizione estiva prosegue sulla neve la collaborazione tra il format VERTICAL TOUR e Radio DEEJAY. Nella serata di sabato 2 marzo i festeggiamenti per il GRANDE CARNEVALE IN CONCA vedranno protagonista MOLELLA, special guest alla consolle del Vertical Village che, a partire dalle ore 21, si esibira? in uno specialissimo dj set al chiaro di luna. MOLELLA e? un dj, produttore
discografico, e personaggio assolutamente centrale nel panorama della disco music dagli anni ’90 ad oggi. Vanta collaborazioni con artisti e deejay di fama mondiale come Jovanotti, Gala e Gigi d’Agostino. Tra i suoi successi il remix di “Ti prendo e ti porto via” di Vasco Rossi, con il quale ha vinto la categoria del “Miglior Remix” all’ “Italian Dance Award 2001 e i remix di “Ma il cielo e? sempre piu? blu” di Rino Gaetano e di “Mary” dei Gemelli Diversi eletti come i migliori dell’anno 2003. In occasione della serata anche gli impianti sciistici resteranno aperti per offrire la possibilita? di una suggestiva discesa in notturna; dress code per l’evento, naturalmente, il costume di carnevale: tanti saranno i premi alle maschere piu? belle.

Durante la tappa a Prato Nevoso gli interessati avranno la possibilita? di provare sulle piste innevate e attraverso gli esclusivi test drive il nuovo RAV4 Hybrid, si potranno assaggiare le caramelle svizzere RICOLA, provare prodotti GORE-TEX e materiale Elan.

 


ROCK ON THE ROCKS
Comune:Paesana

Periodo:3 marzo 2019

Pian Muné - Paesana

Concerto Rock in quota.

 


CUCINA IN QUOTA 2019
Comune: Ormea

Periodo: dal 3 al 24 marzo 2019

Tutti i sabati a cena e le domeniche a pranzo i rifugi aderenti all'iniziativa proporranno menù strettamente legati all’Alta Val Tanaro, con cucina tipica piemontese e ligure.

Nei primi 4 weekend di marzo, dal venerdì sera, alla domenica a pranzo si potranno degustare piatti tipici della tradizione.
Continua la collaborazione con il Consorzio per la valorizzazione e la tutela dei prodotti tipici dell’Alta Val Tanaro e la condotta Slow Food Monregalese, Cebano, Alta Val Tanaro e Pesio per valorizzare la qualità dei prodotti tipici e della cucina del basso Piemonte.

Orari: vari

 

 

 

FESTA DI CARNEVALE AL RIFUGIO AQUILA NERA
Comune: Crissolo

Periodo: 3 marzo 2019

Crissolo

Festa in maschera al Rifugio Aquila Nera con musica, animazione, snowbar e animazione per bambini.

 

 


CARNEVALE RAGAZZI CUNEO
Comune: Cuneo

Periodo: 3 marzo 2019

La Città di Cuneo, organizza la 40ª edizione del “Carnevale Ragazzi” di Cuneo, con la sfilata in programma domenica 3 marzo.

La sfilata partirà alle ore 14.30 da piazza Galimberti e arriverà sino a corso Santorre di Santarosa, con ritorno e festa finale in piazza Galimberti e animazione sul palco a cura degli “AnimAttori”.

Al Carnevale partecipano i gruppi mascherati degli oratori e delle parrocchie, la Banda musicale “Duccio Galimberti”, le maschere di Cuneo Gironi e Girometta e le Majorettes di Peveragno.

Il tema del Carnevale Ragazzi di quest’anno non poteva non celebrare l’importante traguardo raggiunto, per cui sarà “40 anni di Carnevale ragazzi a Cuneo”, con l’intenzione di permettere ad ogni oratorio o gruppo parrocchiale di lavorare con fantasia e creatività.

A raccontare la storia del carnevale cuneese anche una mostra presso i locali espositivi del Seminario Vescovile (in via Amedeo Rossi 28, a Cuneo), aperta al pubblico dal 23 febbraio 2019 al 23 marzo 2019 (orario visite: dalle 8 alle 12 e dalle 13.30 alle 20).

In caso di cattivo tempo, la sfilata sarà rinviata alla domenica successiva 10 marzo.

 

TI RACCONTO IL CASTELLO - MODA E MOTTI
Comune: Manta

Periodo: varie date

Il Castello della Manta a Manta (CN), bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano, propone un percorso di visita curioso alla scoperta delle moda e dei motti di un’epoca passata. Nello speciale percorso di visita di “Ti racconto il Castello: moda e motti”,in programma domenica 3 e 17 marzo, 7 aprile, 12 e 26 maggio, 15 settembre, 3 novembre oltre a venerdì 26 aprile e a sabato 2 novembre alle ore 11.00, 15.00 e alle 16.30, si scopriranno gli accessori, gli abiti, i copricapo che i personaggi, affrescati nella quattrocentesca Sala Baronale, indossano. La “moda”, infatti, è nata proprio nel Medioevo, quando l'abito comincia a essere rappresentativo dello status di una persona. Ecco allora le tuniche con le larghe maniche che coprivano anche le mani, le colorate sopravvesti, i lunghi mantelli con cappuccio, i vezzosi copricapo e le scarpe con la punta all'insù.

La visita continuerà nella Chiesa di Santa Maria del Rosario e negli appartamenti del Cinquecento dove, alzando lo sguardo alla volta della Sala delle Grottesche, si potranno leggere i "motti equivoci", giochi di parole, un passatempo in voga tra i signori dell'epoca. Cosa svelano gli antichi detti Sat rodere folia nobis, abbinato alla rappresentazione della virtù della continentia, oppure Ex acuto melli oris dulce do, legato al concetto degli opposti? I narratori del FAI condurranno il visitatore alla scoperta di queste e altre curiosità, in un vero e proprio viaggio indietro nel tempo.

Giorni e orari: domenica 3 e 17 marzo, 7 aprile, venerdì 26 aprile, domenica 12 e 26 maggio, 15 settembre, sabato 2 novembre e domenica 3 novembre 2019 - ore 11.00 - 15.00 – 16.30

Costo del biglietto:
Intero: 11,00 €; Iscritti FAI e residenti nel Comune di Manta: 5,00 €; Bambini (da 0 a 5 anni): gratuito; Ridotto (da 6 a 18 anni): 5,00 €

 

 

CARNEVALE A SAN SEBASTIANO
Comune: Fossano

Periodo: 3 marzo 2019

Torna la festa di Carnevale in maschera nella frazione di San Sebastiano a Fossano. Domenica 3 marzo, dalle ore 15 alle 18, al salone frazionale, musica, giochi, attività creative e animazione per i più piccoli. Nel corso del pomeriggio verranno premiati la maschera più bella ed il gruppo più numeroso. A seguire goloso giro pizza. Le prenotazioni dovranno essere effettuate presso la Pro Loco di San Sebastiano (tel. +39 333 617 3205).


Le tariffe:

- 15.00 Euro per gli adulti, comprende giro pizza, dolce e bevanda;

7.00 Euro per i bambini, comprensivo di pizza baby, dolce e bevanda.

 

BALLETTO NAZIONALE DI GYOR
Comune: Cuneo

Periodo: 3 marzo 2019

l Balletto Nazionale di Gyor torna come ospite internazionale all’interno della stagioneIpuntidanza2018/2019.

Per questa occasione la compagnia danzerà sulle note di Beethoven raccontando dell’amore e delle sue mille sfaccettature. Da rilevare l’importanza della componente musicale nella coreografia di questa Compagnia contemporanea, del resto già apparsa in precedenti programmi, come in quello dedicato al grande compositore ungherese Zoltán Kodály. Un felice connubio fra le due arti sorelle, danza e musica, spesso disatteso nelle creazioni attuali.

Biglietto intero 20€, ridotto 15€

 

TROFEO FREDO ROUX
Comune: Pontechianale

Periodo: 3 marzo 2019

L'Associazione Scuola Sci Alta Valle Varaita in collaborazione con il Gruppo Alpini di Pontechianale e la Croce Rossa Italiana presentano il Trofeo Fredo Roux, gara amatoriale di sci aperta a tutti.

Le iscrizioni vanno effettuate presso l'ufficio della Scuola Sci Alta Valle Varaita o al numero +39 347 0578 361.

Costo di inscrizione alla Gara, compreso di pranzo con polenta: 10 €. Premi per i primi 3 classificati di ogni catergoria ed ad estrazione per tutti i partecipanti alla gara.

 

INSECTA XXL -STILL LIFE
Comune: Ostana

Periodo: dal 3 marzo al 26 maggio 2019

Domenica 3 marzo alle ore 15 inaugura l’allestimento della mostra “Insecta XXL - Still Life” presso il Centro Lou Pourtoun di Ostana. L’appuntamento prevede una presentazione del Parco del Monviso a cura dei Guardiaparco, al quale seguirà la conferenza “Il mondo degli Insetti” di Sergio Rastelli, collaboratore del Museo civico di Storia Naturale di Carmagnola e curatore della mostra. Alle ore 16.30 visita accompagnata all’esposizione, con aperitivo a seguire.

La partecipazione è gratuita.

La mostra, curata dall’appassionato entomologo Sergio Rastelli, è stata realizzata dal Museo regionale di Scienze Naturali di Torino e si compone di più di quaranta gigantografie "still life" realizzate da Franco Borrelli e Piergiorgio Migliore fotografando i reperti entomologici del Museo civico di Storia Naturale di Carmagnola e di un’esposizione di insetti a dimensione naturale, con pannelli didattici che forniscono puntuali descrizioni su forma, colori, ecosistemi e regime alimentare degli insetti stessi.

Il connubio tra le spettacolari immagini a grande dimensione ed elevatissimo dettaglio e l’esposizione degli insetti crea un efficace risultato didattico perché dall’aspetto spettacolare delle foto si passa ad osservare le reali dimensioni degli insetti e potendoli inoltre contestualizzare nel loro ambiente naturale.

Con il patrocinio del Parco del Monviso, la mostra è aperta gratuitamente per le visite la domenica in orario 10.30-12.30 e 15-17.30 fino al 26 maggio.

 

3^ GIORNATA NAZIONALE DEL PAESAGGIO
Comune: Saluzzo

Periodo: dal 4 al 31 marzo 2019

A partire da marzo, mese in cui si svolge la 3° Giornata Nazionale del Paesaggio, istituita dal Mibac a partire dal 14 marzo 2017, i musei di Saluzzo inaugurano un nuovo servizio per i visitatori della Castiglia: tutti i giorni feriali di apertura – lunedì, giovedì, venerdì e sabato - sarà possibile passeggiare sui camminamenti di ronda, accompagnati da un operatore museale. Il suggestivo percorso sulle mura, nei giorni tersi, consente una visione che abbraccia la città, la pianura, le Alpi e, in lontananza, il capoluogo piemontese. Di norma i camminamenti sono inclusi nella visita guidata alla Castiglia, che descrive la storia e il ruolo della fortezza; tali visite vengono proposte il sabato alle 11, 15.30 e 16.30 e la domenica e nei festivi, oltre che in tali orari, anche alle 17.30; per partecipare non è necessario prenotare.

La passeggiata sui camminamenti si integra con la visita ai musei, il Museo della Memoria Carceraria e il Museo della Civiltà Cavalleresca, inaugurati nel 2014, e alla collezione di arte contemporanea dell'Istituto Garuzzo per le Arti Visive – IGAV la cui presenza dal 2009 ha reso la Castiglia “Luogo del Contemporaneo”, selezionato dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

 

IL CARNEVALE A BORGO SAN DALMAZZO
Comune: Borgo S. Dalmazzo

Periodo: 5 marzo 2019

Torna anche per il 2019 l'appuntamento con il "Carnevale per i bambini e i ragazzi" a Borgo San Dalmazzo, organizzato dall'Ente Fiera Fredda in collaborazione con l'assessorato alle Manifestazioni.

Martedì 5 marzo ore 15:00
Ritrovo dei partecipanti in Piazza della Meridiana edalle 15:30 sfilata per le vie di Borgo.
A seguire, animazione, merenda e cioccolata calda a Palazzo Bertello

IL CARNEVALE DEI PICCOLI
Comune: Limone Piemonte

Periodo: 5 marzo 2019

Limone Piemonte

Sfilata dei bimbi mascherati con premi, babydance, giochi, scherzi, musica, allegria.
In Via Roma e Piazza del Municipio dalle 15

 

CARNEVALE IN PIAZZA A SANT'ALBANO
Comune: Sant'Albano Stura

Periodo: 5 marzo 2019

La Pro Loco in collaborazione con gli Alpini di Sant'Albano organizzano il Carnevale in Piazza, martedì 5 marzo a partire dalle ore 14.30 presso Piazza Caduti in Guerra. La grande festa in maschera sarà seguita dalla distribuzione di polenta concia preparata dal Gruppo Alpini, saranno offerte le risole a tutti i presenti, fino ad esaurimento.

In caso di maltempo l'evento si svolgerà presso la palestra delle scuole elementari.

 

CARNEVALE A FOSSANO 2019
Comune: Fossano

Periodo: 5 marzo 2019

Martedì 5 marzo, dalle ore 14 alle 18, Carnevale di Fossano 2019 in piazza Manfredi a Fossano. Il programma prevede, dalle ore 14 alle 15.30, la presenza di Genny Cascio per l'animazione dell'evento, che lascerà poi il posto al carro allegorico, a cura della Compagnia dei Festaioli, e al laboratorio creativo.

Sarà presente una golosissima zona ristoro con cioccolata calda, bugie, pane e nutella, oltre al divertente trucca-bimbi, a cura della Pro Loco di Fossano.

 

FESTA DELLA DONNA AL MUSEO DI CHIUSA PESIO
Comune: Chiusa Pesio

Periodo: dal 5 al 9 marzo 2019

Nella settimana della Festa della Donna ingresso gratuito e simpatico omaggio a tutte le donne che visiteranno il Complesso Museale "Cav. G. Avena" (su richiesta possibilità di visita con audioguida gratuita).
Nelle giornate di giovedì 7, venerdì 8 e sabato 9 marzo alle ore 15.30 per gruppi su prenotazione possibilità di visita guidata gratuita "Una donna da Museo", un percorso diverso dal solito dove si andrà ad approfondire la figura femminile nelle sezioni museali della Regia Fabbrica de' Vetri e Cristalli, della Ceramica, dei Bronzi del Monte Cavanero e della Resistenza.


Prenotazione obbligatoria.
Complesso Museale "Cav. G. Avena" - Orario di apertura: dal martedì al sabato ore 9.30-12.00/15.30-17.30

FIERA DI SANT'ALBANO 2019
Comune: Sant'Albano Stura

Periodo: Dal 7 al 10 marzo 2019

Con la Fera ed Sant’Alban 2019 si mettono in vetrina i prodotti agricoli e artigianali del territorio. Domenica 10 marzo il borgo sarà animato dalla tradizionale fiera con area espositiva dedicata alle eccellenze locali, oltre che da diversi eventi: l'esposizione delle auto d'epoca del Motor Vintage, rassegna giunta alla quarta edizione; musica e divertimento con The Tamarros e degustazione di specialità.

Imperdibile l'appuntamento con il Pranzo del Bollito, in programma a partire dalle ore 11.30 presso il padiglione allestito al parco Olmi. Il menu del pranzo della domenica prevede: trita di vitello, il gran bollito misto con purea di patate, formaggi misti con salse e miele, meringata con zabajone, acqua e un bicchiere di vino (adesioni: 15 euro). Possibilità di abbinamento con una porzione di lumache (5 euro). Prenotazione obbligatoria, info: tel. +39 338 386 8477. Scarica il menu del Pranzo del Bollito

La Fera ed Sant’Alban 2019 si accompagnerà con deliziosi appuntamenti gourmet. Giovedì 7 marzo, venerdì e sabato 8 e 9 marzo, sarà la volta della Sagra della Lumaca e delle Carni Santalbanesi. Alle ore 20, al padiglione allestito nel parco Olmi, saranno serviti due menu a scelta. Per gli amanti delle lumache, la proposta gastronomica prevede: carne all'albese con lumache e rucola, lumache al verde, tortino caldo di lumache con fonduta, ravioli (riso-cavolo-pasta di salsiccia) con ragù di lumache, lumache alla napoletana, patate al forno, semifreddo alla zabajone, acqua e caffè. Adesione: 27 euro (vino escluso). Prenotazione obbligatoria, info: tel. +39 338 386 8477. Scarica il menu lumache.

Da sottolineare l'adesione di Sant’Albano alla rete di Comuni italiani identificati dall’Istituto Internazionale di Elicicolturacome luoghi dove le lumache sono un tipico prodotto della produzione agricola, della gastronomia e della valorizzazione turistica.

Le carni da allevamento bovino di razza piemontese e di alcune razze francesi sono un altro prodotto che ben caratterizza il territorio santalbanese. Carne di qualità eccellente che si potrà gustare, a scelta, nelle serate della sagra. Il menu prevede: carne dall'albese con le scaglie di grana, coniglio ripieno all'aceto balsamico, involtino di asparagi in crosta ai semi di papavero con fonduta, ravioli (riso-cavoli-pasta di salsiccia) al ragù, brasato al Barolo, patate al forno, semifreddo allo zabajone, acqua e caffè. Adesione: 27 euro (vino escluso). Prenotazione obbligatoria, info: tel. +39 338 386 8477. Scarica il menu carne.

 

8 MARZO E DINTORNI 2019
Comune: Cuneo

Periodo: dal 7 marzo al 6 aprile 2019

"8 marzo e dintorni" è una kermesse di appuntamenti che l’assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Cuneo propone annualmente, dal 2005, nel periodo di marzo e aprile, prendendo come spunto la Giornata Internazionale della Donna.

Si tratta di una serie di momenti di riflessione e condivisione per dare maggiore visibilità e scoprire i mille volti e le svariate sfaccettature dell'universo femminile, organizzati in collaborazione con Laboratorio Donna, rete delle associazioni e degli enti che si occupano di tematiche femminili.

Per sapere il programma completo, clicca qui.

TUTTE LE INIZIATIVE SONO ORGANIZZATE IN COLLABORAZIONE CON GLI ASSESSORATI ALLE PARI OPPORTUNITÀ E ALLA CULTURA DEL COMUNE DI CUNEO E SONO A INGRESSO LIBERO SALVO DIVERSA INDICAZIONE.

L’edizione 2019 prenderà il via all’inizio del mese di marzo con alcune novità. Nella sezione “Porte aperte alle donne”, che prevede ingressi gratuiti (o ridotti) riservati a tutte le donne per Musei e piscina comunale, quest’anno ingressi omaggio per le donne per le partite di Serie A2 Maschile di Volley “BAM Acqua S.Bernardo Cuneo vs Sieco Service Ortona” (sabato 2 marzo ore 20.30) e di Serie A1 Femminile di Volley “Bosca S. Bernardo Cuneo vs Lardini Filottrano” (domenica 3 marzo ore 17). Ingresso gratuito anche al Cinema Monviso, venerdì 8 marzo, per il film “Roma” del regista Alfonso Cuarón (ingresso ridotto giovedì 7, sabato 9, domenica 10, lunedì 11 e martedì 12).

Altra novità di quest’anno è l’iniziativa “Scuole alla scoperta della città”. Il Comune di Cuneo offre l’opportunità di una visita della città di Cuneo ad alcune classi terze di studenti delle Scuole Secondarie di Primo Grado Statali e Paritarie, che potranno “vivere” la città in una prospettiva al femminile, per scoprire e riscoprire la storia di Cuneo attraverso la vita e le gesta di alcune grandi donne che a Cuneo hanno vissuto, lottato, amato, scritto e lasciato un segno.

 

TRA STORIA E POESIA
Comune: Demonte

Periodo: 8 marzo 2019

Le donne petali della vita

Incontro culturale, venerdì 8 marzo 2019, nel Salone Comunale di Demonte alle ore 16.00, con uno spettacolo che verterà sulla Festa della Donna.

La Prof. Alessandra Anteghini parlerà delle origini della Festa, mentre, successivamente la poetessa Ornella Giordano allieterà il pubblico con le sue poesie, accompagnata dal giovane pianista Tommaso Sorba.

Ingresso libero, seguirà un buffet per festeggiare!

 

DONNE IN CAMMINO
Comune: Limone Piemonte

Periodo: 8,9,10 marzo 5,6,7 aprile

Donne in cammino

Inizia l'8 marzo, festa della donna, il programma di eventi, incontri e attività dedicati alle donne. Il programma si svilupperà l'8,9,10 marzo e il 5,6,7 aprile e prevede spettacoli teatrali, concerti, laboratori, incontri formativi, mostre di pittura e di fotografia.

 

FESTA DELLA DONNA A SAMPEYRE
Comune: Sampeyre

Periodo: 8 marzo 2019

Due proposte per la serata dell'8 marzo tra le montagne di Sampeyre ai rifugi Meira Garneri e Baita Sant'Anna.

Per info: Rifugio Meira Garneri, pagina facebook, tel. +39 389 831 9723, Baita Sant'Anna,pagina facebook, tel. 349 671 3832

MASSIMO LOPEZ E TULLIO SOLENGHI SHOW
Comune: Cuneo

Periodo: 8 marzo 2019

Presso il Pala UBI Banca alle ore 21, Massimo Lopez e Tullio Solenghi tornano insieme sul palco come due vecchi amici che si ritrovano, in unoshow di cui sono interpreti ed autori, coadiuvati dalla Jazz Company del maestro Gabriele Comeglio. Ne scaturisce una scoppiettante carrellata di voci, imitazioni, sketch, performance musicali, improvvisazioni ed interazioni col pubblico. In quasi due ore di spettacolo, Tullio e Massimo, da “vecchie volpi del palcoscenico”, si offrono alla platea con l’empatia spassosa ed emozionale del loro inconfondibile “marchio di fabbrica”: il divertimento è predominante, ma non mancheranno momenti di profonda emozione.

Speciale Festa della Donna

Biglietto ridotto per le signore che acquisteranno in Promocuneo o al botteghino prima dello spettacolo.

Prevendita: in Promocuneo – Lungostura Kennedy, 5f – Cuneo - il 9 febbraio dalle 11 alle 16.

 

RALLY ITALIA TALENT
Comune: Busca

Periodo: dall'8 al 10 marzo 2019

Il Rally Italia Talent - dall'8 al 10 marzo - sarà al Kartodromo Kart Planet di Busca.

 

NON SOLO DONNE
Comune: Mondovì

Periodo: 8 marzo 2019

In occasione della Festa della Donna e nell'ambito delle celebrazioni del Carnevale di Mondovì, la Famija Monregaleisa e la Città di Mondovì organizzano una serata benefica, il cui incasso sarà devoluto al centro di ascolto "L'Orecchio di Venere" che si occupa di fornire supporto alla lotta contro la violenza sulle donne. In scena lo spettacolo teatrale "Non solo Gonne", interpretato da Padre Philip & La Scala del Re.

Lo spettacolo inizierà alle ore 21,00 presso il Teatro Baretti di Mondovì. Tariffa unica di ingresso a 20,00 €.

 

SCIENCE&BOOK > SULLE ORME DI GANDHI
Comune: Cuneo

Periodo: 8 marzo 2019

Cuneo, La Casa del Fiume, ore 18.
Scienziata, ambientalista e attivista, Vandana Shiva è conosciuta in tutto il mondo per il suo impegno a favore della biodiversità. Dopo la laurea in fisica quantistica in Canada, rientra in India per dedicarsi all’ecologia sociale e all’istituzione della Banca dei semi. Incontro con Emanuela Nava (autrice di Sulle orme di Gandhi. Vandana Shiva si racconta). Interviene Andrea Vico (giornalista e divulgatore scientifico). Durante l’evento la Drogheria Giraudo di Cuneo offrirà una piccola merenda. Prenotazione consigliata e gratuita.

 

SPECIALE FESTA DELLA DONNA SULLE PISTE (DISCESA) DI ENTRACQUE
Comune: Entracque

Periodo: 8 marzo 2019


Festeggia anche tu la festa della donna ad Entracque... pomeriggio gratis a tutte le donne sulle piste di Entracque neve sci di discesa.

 


MOSTRA "CHRÒMA"


Comune: Borgo S. Dalmazzo

Periodo: dal 9 al 31 marzo 2019

L’Art Gallery La Luna apre la nuova stagione espositiva del 2019 con una mostra dedicata all’artista cuneese Silvio Rosso. La mostra “Chròma” è dedicata al rapporto che l’artista ha avuto durante tutta la sua carriera con il colore, fonte di ispirazione e di grandi soddisfazioni.

Curata da Maria Teresa Barolo e Riccardo Zelatore, la rassegna presenta opere che vanno dagli anni 70 fino ai giorni nostri, realizzate su diversi materiali (dalla tavola alla carta fino ad arrivare alla ceramica) in un’esplosione di alternanza di colori.

Ancora una volta, l’Art Gallery La Luna, decide di puntare in maniera forte sugli artisti del territorio, considerati un’importante risorsa da far conoscere e dai quali le giovani generazioni dovrebbero prendere ispirazione vera.

Dal 9 al 31 marzo 2019 - Art Gallery La Luna
Via Roma, 92 - 12011 Borgo San Dalmazzo (CN)

Inaugurazione: sabato 9 marzo ore 17.30

Orari: sabato 10.30 - 13.00 / 16.00 - 19.00
domenica: 10.30 - 12.30

 


BOB CUP
Comune: Frabosa Sottana

Periodo: 9 marzo 2019

Loc. Prato Nevoso – Frabosa Sottana
La pazza sfida sui bob, giù dalle piste illuminate della Conca. Chi saranno il king e la queen di questa terza edizione?

 


RINASCENZA
Comune: Savigliano

Periodo: dal 9 al 31 marzo 2019

Il Museo Civico “Antonino Olmo” e la Gipsoteca “Davide Calandra” sono stati scelti dall’artista Fabrizio Gavatorta, noto nel mondo dell’arte come il Pittore delle Ombre, per presentare in anteprima il nuovo ciclo pittorico dal titolo rievocativo “RINASCENZA”.

Questo evento proposto alla direzione del Museo dalla Associazione Itinerarte, con la direzione artistica di Daniela Caratto e dello stesso Fabrizio Gavatorta, permetterà al visitatore di incamminarsi in un percorso incentrato sulla femminilità. Sarà infatti possibile, incontrare all’interno del sito museale, un numero importante di disegni e pitture raffiguranti, come le definisce l’artista, le “Principesse Contemporanee”. Potremmo osservare opere inedite, mai esposte prima di questa occasione. Il Pittore negli ultimi mesi ha cercato delle modelle che potessero rappresentare la sua idea di Rinascimento elaborato in chiave contemporanea. L’Artista, mantenendo la mente ferma sul pensiero artistico rinascimentale, pensando alle posture ed alle tematiche proposte nel passato, ha quindi interpretato donne d’oggi rappresentandole con una pittura attuale, realizzandole con tecnica impressionista e del primo novecento. Cercare la bellezza, la sensualità ed essere ispirato da essa.

Questa è la ricerca che Fabrizio Gavatorta ha deciso di affrontare per poi portarla alla visione del pubblico. Il Pittore ha scelto quindi volti femminili, semplici, privati, visi completamente differenti fra di loro nell’estetica e nelle caratteristiche fisiche, somatiche ed espressive, ma tutti comunque uniti fra loro dall’ intensità dello sguardo. Sguardi che dimostrano e svelano sempre e comunque emozione. La scelta è ricaduta quindi su donne e ragazze del nostro vivere quotidiano, del nostro tempo, della nostra epoca. Le ragazze ritratte all’interno di ogni opera donano al fruitore delle stesse i propri sentimenti e la propria intimità, donano al Pittore la propria espressività e la propria naturalezza. Un viaggio onirico che evoca immagini grazie all’arte figurativa del Pittore delle Ombre.

 


ACCADEMIE IN VALLE - QUARTETTO EOS
Comune: Limone Piemonte

Periodo: 9 marzo 2019

Secondo appuntamento con la rassegna musicale Accademie in valle.

Il Quartetto Eos formato da Matteo Salerno flauto, Aldo Capicchioni violino, Aldo Zangheri viola e Fabio Gaddoni violoncello propone un concerto dal titolo quanto mai insolito “Da Bach ai Led Zeppelin” che lascia intendere fin da subito che si tratta di una sorta di divertimento, di un gioco in cui strumenti classici come il violino, il flauto, la viola ed il violoncello interpretano i classici del rock degli ultimi anni. Lo spettacolo inizia in maniera piuttosto abbottonata e quasi per ingraziarsi gli Dei della musica classica eseguendo alcune rivisitazioni di capisaldi del repertorio tra cui la celebre Aria sulla quarta corda di J.S. Bach. Improvvisamente tutto prende un’altra piega e il pubblico potrà ascoltare Sweet Child of Mine dei Guns’n Roses, Smoke on the Water dei Deep Purple, alcuni capolavori dei Queen come Bohemien Rapsody, Eleanor Rigby dei Beatles, fino agli anni Ottanta con I Will Survive di Gloria Gaynor e ai capolavori di Sting; il tutto si concluderà con l’intramontabile Stairway to Heaven dei Led Zeppelin.

Teatro "Alla Confraternita" di Limone Piemonte ore 21.00

 


LA VOCE DELLE DONNE
Comune: Fossano

Periodo: 9 marzo 2019

Sabato 9 Marzo, ore 21.00, quinta edizione della rassegna “La voce delle donne”.

Organizzata dal Coro femminile Harmònia, uno dei protagonisti dell'evento, la serata prevede un concerto di musica a cappella con un ospite d’eccezione: il coro “Voix qui dansent”, un gruppo vocale con sonorità africane.

L'ingresso alla Chiesa dei Battuti Neri di Fossano (Chiesa di Sant'Agostino) è libero. Il termine del concerto è previsto per la mezzanotte

 


FESTA E MOSTRA MERCATO DEL TARTUFO NERO
Comune: Scagnello

Periodo: 9 e 10 marzo 2019

Il Comune e la Pro Loco di Scagnello (Cn), con il contributo di Regione Piemonte, Fondazione Crc, Atl, Gal Mongioie, Piemonte Nuovo da Sempre e Banco di Azzoaglio, la partecipazione del Gruppo Micologico Cebano, l’Associazione Trifolao del Monregalese e del Cebano, organizzano per le giornate di sabato 9 e domenica 10 marzo 2019 la “Festa e Mostra Mercato del tartufo nero D. Co. di Scagnello,” giunta alla 16^ edizione.

 


OBBIETTIVO FOTOGRAFIA > TEENS
Comune: Cuneo

Periodo: 9 e 16 marzo 2019

Corso-laboratorio di fotografia per ragazzi di 12-17 anni a cura di Cuneofotografia in collaborazione con il Parco fluviale.

- Il 9 marzo: principi base, tipologie di fotocamere, regole base di composizione e regole di scatto, presso La Casa del Fiume (Cuneo), ore 14.30-17.30.
- Il 16 marzo: uscita nel territorio del Parco in cui dar sfogo alla propria fantasia, presso territorio del Parco, ore 14.30-18.30.

Iscrizioni entro il 2 marzo

 


DONNE ALLA SCOPERTA DELLA CITTÀ
Comune: Cuneo

Periodo: 10 marzo 2019

In occasione dell' 8 marzo l’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Cuneo propone una visita guidata nel centro storico per scoprire e approfondire alcune delle figure femminili che hanno contribuito, con la loro cultura, sacrificio e passione, alla storia locale e non solo.

La visita guidata permette di scoprire e riscoprire la storia di Cuneo attraverso la vita e le gesta di alcune grandi personalità come Alice Schanzer, Bettina Vaschetto, Carolina Invernizio che qui hanno vissuto, lottato, amato, scritto e lasciato un segno. Donne note e meno note che si sono distinte per audacia, coraggio ed intraprendenza nel panorama storico e letterario di Cuneo.

Non mancheranno gli aneddoti in rosa, legati al Risorgimento e agli assedi della città, durante i quali le donne cuneesi si rivelarono valorose e decise.


domenica 10 marzo 2019, 10.00 | DONNE ALLA SCOPERTA DELLA CITTA'

INFO PRATICHE:
I tour si svolgono in lingua italiana.

Punto di incontro: Piazza Galimberti, lato tribunale.

Punto di arrivo: Municipio, Via Roma.

Durata: circa 90 minuti

Per motivi organizzativi la visita è a numero chiuso ed è pertanto richiesta la prenotazione.

 


DONNE DI SALUZZO
Comune: Saluzzo

Periodo: 10 marzo 2019

Giornata Internazionale della Donna - 10 marzo - “Donne di Saluzzo” un racconto itinerante dedicato alle poetesse occitane

Per la Giornata Internazionale della Donna, i musei di Saluzzo dedicano una visita tematica speciale che si svolgerà la domenica più vicina all’8 marzo. Il 10 marzo alle ore 15.30 prenderà il via la visita guidata “Donne di Saluzzo”, che partirà dalla Castiglia e condurrà al Museo della Civiltà Cavalleresca e nella parte alta della città, toccando i principali luoghi storici di Saluzzo.

"Donne di Saluzzo” ha per tema lo sconosciuto universo femminile della corte marchionale ai piedi del Monviso. Dame di corte, giovani mogli, cortigiane e intellettuali saranno tratteggiate e messe in risalto dai versi delle poetesse occitane, dette Trobairitz.

Alle donne che parteciperanno alla visita verrà donato un piccolo omaggio dall'erboristeria Erbamica di Saluzzo.


Ritrovo e partenza dalla biglietteria della Castiglia alle ore 15.30. Il costo della visita è di 5 euro a persona, gratuita per ragazze e ragazzi sotto i 12 anni. Consigliata la prenotazione!

 


APETTANDO I DIALOGHI EULA - RIFLESSIONI SUL FUTURO
Comune: Villanova Mondovì

Periodo: Lunedì 11 marzo 2019

11 MARZO, L'ANTEPRIMA DEL ‘FESTIVAL DELLA BUONA POLITICA’

La macchina organizzativa del Comune di Villanova Mondovì (CN) è stata avviata. Fervono i preparativi per la sesta edizione dei 'Dialoghi Eula', il 'festival della buona politica' che, dal 2014, accompagna le primavere del Monregalese in ricordo del villanovese Lorenzo Eula, già senatore del Regno e ministro di Grazia e Giustizia nel governo Giolitti.

La manifestazione, in programma venerdì 12 e sabato 13 aprile 2019, verrà ufficialmente ‘lanciata’ da ‘Aspettando... Dialoghi Eula’, un format innovativo che, per il secondo anno, viene proposto dagli organizzatori per tenere alta l'attenzione sull'evento-chiave, allargandone anche il raggio d’azione.

L'appuntamento di avvicinamento andrà in scena lunedì 11 marzo 2019, alle ore 20.30, presso la storica sede dei ‘Dialoghi’, l'antica chiesa di Santa Caterina. Il gioiello trecentesco di Villavecchia è infatti, da sempre, teatro dei prestigiosi tavoli della kermesse che, negli anni, ha avuto tra gli ospiti relatori del calibro dell'ex premier Enrico Letta, degli ex ministri Elsa Fornero e Giulio Tremonti, degli ex presidenti della Camera Luciano Violante e Gianfranco Fini.

IL PROGRAMMA

Lunedì 11 marzo, ore 20.30

antica chiesa di Santa Caterina

'Riflessioni sul futuro'

 


LE ERBE DELLE DONNE
Comune: Cuneo

Periodo: 14 marzo 2019

Cuneo, La Casa del Fiume, ore 20.30.
Serata a cura di Marta Spada dedicata ai rimedi erboristici adatti alle fasi della vita della donna: dall’adolescenza alla menopausa.
Prenotazione obbligatoria/gratuito.

 


"FIABE E RACCONTI " I MIEI PRIMI 22 ANNI"
Comune: Borgo S. Dalmazzo

Periodo: 15 marzo 2019

L’Associazione Culturale PEDO DALMATIA invita alla presentazione dei libri di DANIELA BIANCOTTO: “Fiabe e Racconti” “I miei primi 22 anni”

Sarà presente la pittrice Rosanna Pellegrino con alcune sue opere.

H. 20.45 presso la sala conferenze Beppe ROSSO del Museo dell’Abbazia di Pedona

Piazza dell’Abbazia 2

Ingresso libero fino esaurimento posti.

 


TRENI E FERROVIA, REALE E MODELLISMO
Comune: Borgo S. Dalmazzo

Periodo: dal 15 al 17 marzo 2019

Esposizione a cura del CUNIFER Circolo Cuneese Federmodellisti Framatori presso la stazione ferroviaria di Borgo San Dalmazzo con ingresso gratuito.

Esposizione di fotografie, oggetti storici e plastico ferroviario in miniatura funzionante.

Orari di apertura in occasione del Borgo di Cioccolato 2019:

Venerdì 15 marzo: 21.00 - 23.00.

Sabato 16 marzo: 14:30 - 19:00

Domenica 17 marzo: 10:00 - 19:00

 


LE PALLINE DI ZUCCHERO DELLA FATA TURCHINA
Comune: Fossano

Periodo: 15 marzo 2019

Venerdì 15 marzo 2019, ore 17.00, presso la Sala incontri dell'Hostello Sacco a Fossano, presentazione del libro di Piero Dorfles "Le Palline di zucchero della Fata Turchina - Indagine su Pinocchio".

"Le avventure di Pinocchio" è uno dei libri più noti al mondo: ogni anno si aggiungono nuove versioni teatrali, cinematografiche e a fumetti. I protagonisti – da Lucignolo al Grillo Parlante, da Mangiafoco al Gatto e la Volpe – sono entrati nell’immaginario collettivo a simboleggiare vizi e virtù del nostro paese. Ma qual è il segreto del suo successo? Perché il burattino nato dalle mani di Geppetto è diventato così popolare?

Riportandoci come per incanto a spasso tra il Paese dei Balocchi e l’osteria del Gambero rosso, Piero Dorfles si conferma straordinario critico e divulgatore. E ci dimostra come in fondo non possiamo fare a meno di questo burattino perché in lui ci riconosciamo, perché è il simbolo del nostro essere stati giovani, monelli e incoscienti. Noi lo amiamo così tanto perché rappresenta tutto quello che, diventati adulti, a lungo rimpiangiamo: l’essere liberi, senza senso del dovere né complessi di colpa. In altre parole, perché Pinocchio siamo noi, e rappresenta quello che siamo stati, quello che crescendo siamo diventati, e insieme le nostre aspirazioni più profonde per quello che saremo.

Piero Dorfles è giornalista e critico letterario. In Rai da quarant'anni, ha curato diversi programmi radiofonici e televisivi tra cui "Il baco del millennio" e "La banda". Ha affiancato i conduttori nella fortunata trasmissione televisiva Per un pugno di libri. È autore di saggi dedicati al mondo della comunicazione come Carosello e l'Atlante della radio e della televisione. Garzanti ha pubblicato: "Il ritorno del dinosauro" e "I cento libri che rendono più ricca la nostra vita".

 


TORNEO NAZIONALE FEMMINILE AD INVITO SCHOOLGIRL - JUNIOR - YOUTH TORNEO NAZIONALE FEMMINILE OPEN 2°SERIE
Comune: Roccaforte Mondovì

Periodo: dal 15 al 17 marzo 2019

Le migliori atlete di boxe si sfideranno dal 15 al 17 marzo, al Palaellero di Roccaforte Mondovì.L'evento sarà trasmesso interamente su streaming sul canale ufficiale Youtube della Federazione Pugilistica Italiana.

 


UN BORGO DI CIOCCOLATO
Sezione: Sapori di Primavera

Comune: Borgo S. Dalmazzo

Periodo: 16 e 17 marzo 2019

Borgo San Dalmazzo - Palazzo Bertello e centro storico

“Un Borgo di Cioccolato” è una manifestazione dedicata al cioccolato, al cacao, alle prelibatezze dolciarie ed alle eccellenze del territorio. Durante la due giorni sarà possibile degustare i dolci prodotti ed assistere a laboratori di lavorazione, concerti ed animazioni varie. La domenica si svolgerà inoltre il mercato nel centro storico.

Orari: sab. 14.30-22, dom. 10-20

Per maggiori informazioni o per richieste relative alla partecipazione da parte di aziende interessate si dovrà fare riferimento all'ufficio Ente Fiera Fredda.

 


MEZZA MARATONA DEL MARCHESATO
Comune: Saluzzo – Lagnasco - Verzuolo- Manta

Periodo: 16 e 17 marzo 2019

“La Mezza del Marchesato” si correrà domenica 17 marzo 2019 a Saluzzo (CN), ed è inserita in un fine settimana che prenderà il via sabato 16 marzocon un pomeriggio dedicato ai piccoli e all’educazione allo sport e all’alimentazione. La Fondazione Amleto Bertoni Città di Saluzzo, l'Atletica Saluzzo, l'ASD Podistica Val Varaita e i Comuni di Saluzzo, Manta, Verzuolo e Lagnasco, daranno vita a un evento sportivo realizzato con l’approvazione della F.I.D.A.L. Federazione Italiana di Atletica Leggera e che fa parte del calendario Nazionale delle competizioni.

Il programma: SABATO 16 MARZO 2019 – MINI MEZZA Epli’
Piazza Cavour, Saluzzo
Ore 14: ritrovo per le iscrizioni in loco…
Dalle 18 alle 21: apertura segreteria Mezza Maratona

DOMENICA 17 MARZO 2019 – MEZZA MARATONA DEL MARCHESATO
Ritrovo Piazza Cavour, Saluzzo. Clicca qui, per consultare il percorso!
Ore 7: apertura segreteria per consegna pettorali
Ore 9.30: partenza Mezza Maratona in Corso Italia
Ore 10.30: arrivo primi atleti
Ore 10.30 -12.30: ristoro in piazza Cavour
Ore 12 -14.30: distribuzione del pranzo, polenta, salsiccia e formaggio
Ore 13.30: premiazioni Mezza Maratona
Ore 14.30: conclusione manifestazione

 


COLORATI DI NATURA
Comune: Cuneo

Periodo: 16 marzo 2019

Cuneo, La Casa del Fiume, ore 16.45-18.30.
Laboratorio per bimbi di 3-7 anni. Le mille sfumature colorate della natura esaltano la bellezza del mondo che ci circonda. Proviamo a imitarla realizzando tinte naturali con i suoi frutti: dai fiori alle spezie, dalle verdure alle bacche.
Prenotazione obbligatoria/€ 5.

 


LE PRINCIPESSE CONTEMPORANEE
Comune: Savigliano

Periodo: 16 marzo 2019

L’associazione culturale “La Barca dei Soli”propone in collaborazione con l’associazione culturale “Itinerarte” e Daniela Caratto uno straordinario evento artistico dal titolo “Le Principesse contemporanee”.

L’Artista internazionale Fabrizio Gavatorta, conosciuto nel mondo dell’Arte come il Pittore delle Ombre, ha realizzato un nuovo ciclo pittorico che ha come titolo Rinascenza - Le Principesse contemporanee. Il pubblico verrà suddiviso in piccoli gruppi e compirà un viaggio all’interno dei suggestivi spazi del Museo Civico Olmo e Gipsoteca Calandra di Savigliano, alla ricerca di misteriosi personaggi rinascimentali. Le enigmatiche figure immortalate sulla tela infatti “prenderanno vita” di fronte al pubblico che si troverà al cospetto delle varie “principesse”. Ogni personaggio racconterà la propria storia trasformandosi in un vero e proprio quadro vivente grazie alla regia di Claudio Del Toro, diplomato alla scuola internazionale di teatro École Philippe Gaulier di Parigi.

Si evocherà il Rinascimento in chiave moderna con Vittoria Colonna, poetessa e nobildonna, amante e confidente di Michelangelo Buonarroti; ci sarà la possibilità di incontrare e conoscere Lucrezia Borgia, donna lussuriosa e sanguinaria, vittima lei stessa degli intrighi della sua potente famiglia. Sarà presente, fra le altre, anche la figura di una biblica Eva contemporanea, madre di tutti gli esseri umani. Altre donne contemporanee evocheranno figure femminili raffigurate oggi, come nella storia rinascimentale.

INGRESSO: € 15,00 biglietto intero- € 12,00 biglietto ridotto - è vivamente consigliata la prenotazione! (hanno diritto all’ingresso ridotto: Abbonamento Musei Torino Piemonte- Under 16/Over 65- i soci “La Barca dei Soi e “a scuola di Libertà)

ORARIO: partenze a gruppi (massimo 25 persone) ogni 30 minuti dalle 18.30 (ultima partenza ore 21.00)

PREVENDITA E BIGLIETTERIA: Museo Civico A.Olmo (Via San Francesco 17, Savigliano) sabato ore 15/18.30, domenica ore 10/13- ore 15/18.30

 

 


SPECIALE FESTA DEL PAPÀ
Comune: Entracque

Periodo: 17 marzo 2019

Entracque - Centro Faunistico Uomini e Lupi

Domenica 17 Marzo 2019 - Speciale Festa del Papàpresso Centro Uomini e Lupi, strada Provinciale per S. Giacomo, 3 ad Entracque.

Ingresso RIDOTTO al Centro “Uomini e Lupi” per tutti i Papà accompagnati dai propri bimbi dalle ore 10.00 alle ore 17.00.

 

 


SALUZZO SEGRETA
Comune: Saluzzo

Periodo: 17 marzo 2019

La visita "Saluzzo segreta: dai diari personali dei saluzzesi illustri" in programma domenica 17 marzo è un modo inedito di scoprire la Castiglia e la sua storia. Il percorso di visita include alcune sale del Museo della Civiltà Cavalleresca, l’orientation e, all’esterno, i camminamenti di ronda.

La guida condurrà i visitatori alla scoperta degli avvenimenti testimoniati a Saluzzo dai suoi cittadini, a partire dagli antichi testi manoscritti del XVI secolo ai primi diari del ‘900. Il percorso riscoprirà storie di scrittori, poeti e malandrini dalla fine del Marchesato ad oggi, soffermandosi principalmente su aneddoti e peculiarità di vita cittadina degli ultimi 500 anni.

La visita guidata partirà alle 15.30 dalla biglietteria della Castiglia.

Il costo è di 5 euro a persona, gratuita per ragazze e ragazzi con meno di 12 anni.


TORNEO PALLANUOTO PARALIMPICA
Comune: Cuneo

Periodo: 17 marzo 2019

Domenica 17 marzo presso lo Stadio del Nuoto di Cuneo si terrà il Torneo di Pallanuoto Paralimpica.

 

 

 

EFFETTO FARFALLA > VISITE GUIDATE
Comune: Cuneo

Periodo: 17 marzo 2019

Cuneo, La Casa del Fiume, ore 14.30 e 15.30 (vedi 20 gennaio).
Visite guidate alla mostra EFFETTO FARFALLA. Mondi diversi in una sola vita. Segue approfondimento artistico e laboratorio a cura degli studenti del Liceo Artistico di Cuneo. Prenotazione consigliata e gratuita.

 

 

 

APPUNTAMENTO CON LEONARDO
Comune: Saluzzo

Periodo: 22 marzo 2019

Comune di Barge in collaborazione con la Regione Piemonte Assessorato alla Cultura, il FAI - DELEGAZIONE DI CUNEO - GRUPPO DI SALUZZO e il Comune di Saluzzo, organizzano "Appuntamento con Leonardo".

“Revello 1519: Scelte figurative della corte di Saluzzo tra regno di Francia e ducato di Milano” Luca Mana, Conservatore Collezioni Museo Accorsi-Ometto, Torino.

Lettura-concerto : “Le Donne di Leonardo: presenze angeliche e armoniche nel Rinascimento Italiano” Anne-Gaelle Cuif , musica voce e arpa Marco Piccat, Letture.

L’appuntamento offre una lettura di passi scelti della letteratura e della poesia del rinascimento italiano, illustrando i principali ritratti delle donne dipinte da Leonardo, la cui arte pittorica è improntata da una singolare soavità, espressione della natura angelica e musicale della presenza femminile. Nel contempo si propone la proiezione di dodici opere pittoriche, spiegate e illustrate dalla lettura di Marco Piccat e dalla musica di Anne-Gaelle Cuif, alla voce e all’arpa gotica. Ogni ritratto, dall’indicibile dolcezza dello schizzo più smorzato alla sublime luce della Gioconda, riflettono il fascino di presenze femminili diverse ma tutte influenzate da un senso profondo, sensuale e spirituale, che vibra nella luce dello sfumato, o nell’armonia sottilmente architettonica della composizione. Di ritratto in ritratto, ‘di luce in luce’, il percorso si annuncia sia poetico sia musicale, nutrito dalla letteratura e della musica dell’epoca che ispirò il da Vinci. Un viaggio pittorico, letterario e musicale alla ricerca dell’intimità grafica e sensuale spiritualità di Leonardo. La lettura-concerto si articola in quattro momenti relativi a diverse modalità di presenza della donna nella pittura leonardiana: la presenza gioiosa, dell’innocenza, della grazia e dell’amore; visualizzeremmo i ritratti della Scapigliata, dell’Annunciazione e della Madonna Benois; la presenza mondana, dove ispira la preziosità della mondanità, la gravità consapevole e la forza intellettuale e sensuale con le opere della Donna con l’Ermelino, di Ginevra Benci e della Belle Ferronière; la presenza sacra della madonna, figura del destino, della presenza angelica dell’amore divino con la madonna dei Fusi, delle Rocce e Sant’Anna; Infine la presenza angelica e enigmatica di Dio nelle figure di Leda, dell’androgino Giambattista e della Gioconda. Ogni momento triadico è composto da una proiezione dell’opera, della lettura di un estratto letterario e da un brano musicale alla voce e all’arpa gotica.

Venerdì 22 marzo 2019, a partire dalle ore 17.30 presso Antico Refettorio San Giovanni - via san Giovanni, 9 - Saluzzo.

 


SCIENCE CAFÈ > SPECIE ALIENE
Comune: Cuneo

Periodo: 22 marzo 2019

Cuneo, Open Baladin Cuneo, piazza Foro Boario, ore 18.30.
Secondo l’ultimo rapporto ISPRA entro il 2020 sul territorio italiano saranno presenti 131 nuove specie animali invasive contro le 111 registrate fra 2000 e 2010. Queste si andranno ad aggiungere alle oltre 3.000 non autoctone già presenti nel nostro Paese. Una minaccia alla biodiversità che quasi sempre si ripercuote sugli equilibri di un’area rurale, di un fiume, di un parco naturale.
Piero Genovesi (responsabile Area Gestione e Conservazione Fauna ISPRA) dialoga con Andrea Vico (giornalista e divulgatore scientifico).
Prenotazione consigliata e gratuita e sconto del 10% sulla cena del 22 marzo.

 

 


SCIENCE CAFÈ > SPECIE ALIENE
Categoria:Conferenze e congressi

Comune: Cuneo

Periodo:22 marzo 2019

Cuneo, Open Baladin Cuneo, piazza Foro Boario, ore 18.30.
Secondo l’ultimo rapporto ISPRA entro il 2020 sul territorio italiano saranno presenti 131 nuove specie animali invasive contro le 111 registrate fra 2000 e 2010. Queste si andranno ad aggiungere alle oltre 3.000 non autoctone già presenti nel nostro Paese. Una minaccia alla biodiversità che quasi sempre si ripercuote sugli equilibri di un’area rurale, di un fiume, di un parco naturale.
Piero Genovesi (responsabile Area Gestione e Conservazione Fauna ISPRA) dialoga con Andrea Vico (giornalista e divulgatore scientifico).
Prenotazione consigliata e gratuita e sconto del 10% sulla cena del 22 marzo.

MACBETH #UNPLUGGED
Comune: Fossano

Periodo:22 marzo 2019

Tournée da Bar, la giovane impresa culturale che sta innovando la scena dell’intrattenimento portando i grandi classici del teatro al bar, ritorna in Piemonte dal 7 al 30 Marzo, con un Tour in compagnia di Macbeth #unplugged per un totale di 15 serate di spettacolo in circoli, locande, bistrot e bar disseminati in tutta la Regione!

Per la 8° tappa del Tour il Bardo arriva al V.i.t.r.i.o.l. di Fossano (Via Ancina, 7) venerdì 22 marzo, alle ore 22, per una serata in compagnia di Macbeth e Lady Macbeth!

I mattatori e moderni menestrelli Irene Timpanaro e Stefano Iaquilli, accompagnati dalla musica dal vivo del polistrumentista Roberto Dibitonto, ci porteranno in Scozia in un mondo magico al confine tra il fantasy, l’horror e la black comedy a scoprire l'avvincente storia di Macbeth! Un racconto che porta a riflettere su quanto la brama di potere possa portare alla follia e su come anche la più alta carica possa rappresentare una condizione di nefasta sciagura se per raggiungerla ci si sporca le mani di sangue.

 


SUNSET RUNNING RACE
Comune: Frabosa Sottana

Periodo: 23 marzo 2019

Loc. Prato Nevoso – Frabosa Sottana

La famosa gara di corsa su neve al tramonto. 10 km con una vista unica.

 


GIGANTURRA 2019
Comune: Frabosa Sottana

Periodo: 23 marzo 2019

Loc. Artesina – Frabosa Sottana

Gigantissimo “vintage” sul Pian della Turra – Sci e goliardia per una manifestazione “unica” nel suo genere aperta a tutte le età e a sciatori di ogni livello.

 


MOTORADUNO DI PRIMAVERA 2019
Comune: Fossano

Periodo: 23 e 24 marzo 2019

Da sabato 23 a domenica 24 marzo Fossano ospita la 38ª edizione del Motoraduno di Primavera. L’evento è organizzato dal Motoclub Fossano in collaborazione con la Federazione Motociclistica Italiana e inserito nel calendario nazionale della FMI.


Confermata la formula vincente delle passate edizioni che vede l’evento snodarsi nelle vie e nelle piazze della cittadina cuneese; la manifestazione allarga i propri orizzonti e inaugura la nuova stagione richiamando migliaia di appassionati delle due ruote da tutta Italia e anche dall'estero.

Piazza Diaz, Viale Alpi e Via Roma sono, come da tradizione, il fulcro della manifestazione e ospitano gli appassionati che possono curiosare tra gli stand delle case motociclistiche e dei marchi di abbigliamento e accessori, partecipare alle numerose iniziative e assistere agli eventi in programma.

In Piazza Castello, le due novità del 2019, la Città delle moto incontra la Città delle Mongolfiere (Mondovì). Nelle giornate di sabato e domenica è possibile fare voli vincolati per vedere il Motoraduno anche dall'alto (i voli saranno effettuati compatibilmente con le condizioni atmosferiche). All'interno del Castello, invece, la mostra fotografica Super SIC 58 - Oltre il limite, a cura di Gianfranco Avallone.

Per due giorni Fossano si trasforma nel tempio delle due ruote con molteplici proposte per i centauri e attività collaterali, dai concerti agli spettacoli di freestyle di BMX alle esibizioni di mini moto, fino ai momenti conviviali. In Piazza Diaz è protagonista il Food Park, una tensostruttura adibita alla ristorazione ufficiale del Motoraduno, dove, da sabato alle ore 12 fino a domenica alle 19, si festeggia con buon cibo, birra e tanta musica.

Sabato pomeriggio e domenica per tutto il giorno, oltre agli stand dedicati al mondo delle due ruote, la centrale via Roma ospiterà lo Sbaracco, mercato del saldo dei saldi curato dai commercianti fossanesi. Nel fine settimana visite guidate ai principali monumenti della città. Da non perdere il tour al Castello dei Principi d'Acaja, simbolo di Fossano (info e prenotazioni qui).

Confermata anche quest’anno la Charity Partnership con la Fondazione Marco Simoncelli Onlus. Presso lo stand ufficiale della Fondazione, presente nei due giorni dell'evento in Piazza Diaz, i visitatori possono scoprirne le iniziative, come la nuova Sic Card, le attività umanitarie intraprese negli ultimi anni e diventare sostenitori attivi iscrivendosi sul momento. Per questa edizione la Fondazione proporrà il SUPER SIC DAY.


L’ingresso e la partecipazione agli eventi in programma sono gratuiti. L’iscrizione facoltativa al Motoraduno è di € 10 (comprensiva di colazione, sconto presso il Food Park, gadget del Motoraduno e una specialità locale) e si può effettuare direttamente nei giorni dell’evento in Piazza Diaz o nei giorni precedenti contattando il Motoclub di Fossano.

 


ESTEMPORANEA ENSAMBLE - TRA LE RIGHE DEL FLAUTO MAGICO
Comune: Chiusa Pesio

Periodo: 23 marzo 2019

Concerto presso la sala incontri Parco di Chiusa Pesio alle ore 21.

Era il 30 settembre 1791 quando, per la prima volta, andava in scena i Flauto Magico. Una fiaba fatta di luce e di ombra che si fa luce, con elementi fantastici, leggera e impalpabile. Mozart era lì, a dirigere l'orchestra. Mozart era lì, alla fine della sua vita.

 

 


MA I LIBRI CON LE ORECCHIE CI SENTONO?
Comune:Boves

Periodo:23 e 24 marzo 2019

Sabato e domenica 23 e 24 marzo i Formicai della Domenica propongono un nuovo appuntamento formativo di “Resistenza Creativa”. Dopo l’incontro di lavoro con Erika Di Crescenzo, attrice/danzatrice/regista del panorama torinese a novembre sul tema Parola e Corpo (significati e significanti) ora la proposta è un’indagine intorno alla scrittura, con Eric Minetto, anche lui torinese, Fondatore della scuola di crescita creativa Upaya.

I Formicai nascono l’anno scorso per essere uno spazio, un luogo in-formazione in cui promuovere un confronto sui processi della creazione. Oltre che sull’imparare a fare.

Eric Minetto proporrà un percorso di scrittura creativa e meditativa per imparare ad aver care le domande. È questo il lapidario consiglio che, nelle sue Lettere a un giovane poeta, Rainer Maria Rilke offre a un autore troppo ansioso di ottenere precoci conferme sul suo talento.

Ma cosa vuol dire, per chi lavora con le parole, aver care le domande? Prima di tutto imparare ad abitare lo spazio vergine che qualsiasi domanda, la più intelligente come la più stupida, inaugura. “L’amore esiste?”; “Esisteranno altri esseri umani nell’universo?”; “I palloncini persi in cielo dai bambini vanno in Paradiso?”; e ancora, come domandò una volta un bambino rigirandosi tra le mani un libro a cui erano state fatte tante pieghe segnalibro: “Ma i libri con le orecchie ci sentono?”. A domande come questa siamo abituati a cercare di dare risposte. Lo facciamo in automatico, spinti da un meccanismo sempre pronto a scattare per chiudere il cerchio di ogni nostra interrogazione esistenziale, offrendoci la consolatoria illusione di sapere in ogni istante chi siamo e cosa facciamo. Non è così, e imparare ad abitare lo spazio di silenzio che il grembo di ogni domanda partorisce significa abdicare all’illusorio controllo che pensiamo di avere su tutto il creato, per aprirsi alla dimensione, per molti di noi nuova e sconosciuta, dell’increato.

Rilke, Wislawa Szymborska, Antonio Moresco e altre guide letterarie ci accompagneranno in questo viaggio esperienziale che, con l’aiuto di esercizi di scrittura creativa e pratiche di yoga e meditazione, ci guiderà dai territori più frequentati della parola creata a quelli meno familiari di quella increata.

Le date sono il 23 e 24 marzo con il seguente orario: 23 marzo dalle ore 14.30 alle 18.30. Il 24 marzo dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 14 alle 17 presso l’Atlante dei suoni di Boves, Via Moschetti 15.

Eric Minetto è nato a Torino nel 1971 ed è laureato in Letteratura Nordamericana. Dal 2001 al 2013 ha insegnato storytelling e scrittura creativa alla Scuola Holden di Torino. Fondatore della scuola di crescita creativa Upaya, è insegnante Inspired™ di Anusara yoga e ha conseguito il Master in Yoga Studies – corpo e meditazione nelle tradizioni dell’Asia – presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. È autore del saggio “Dall’altra parte della natura – yoga e poesia in Rilke” (Lubrina editore) e della raccolta di racconti “Il blu più profondo del cielo” (Instar Libri). Nel 2018 ha conseguito il diploma in Psicogenealogia e Costellazioni Psicogenealogiche dall’IEPA – Institut Européen de Psychologie Appliquée di Saint-Laurent-Du-Var.

 


LA MACCHINA DEL TEMPO > SPECIALE GIORNATA MONDIALE DELL'ACQUA
Comune: Cuneo

Periodo: 23 marzo 2019

Cuneo, piste ciclabili Lungo Gesso e La Casa del Fiume, ore 15-17.
Cosa rappresentavano per i nostri nonni i corsi d’acqua e le loro sponde? Con i bimbi di 6-11 anni ripercorreremo le tracce di un abitante del fiume del passato, calandoci nel suo personaggio e vivendo il luogo come avrebbe fatto lui. Raccoglieremo legna, sperimenteremo l’uso della cenere nel lavaggio dei panni, capiremo come incanalare l’acqua per irrigare un orto e tante altre cose che ci faranno riscoprire l’utilità dei fiumi e la loro importanza.

Prenotazione consigliata/€ 5.

 


LA MACCHINA DEL TEMPO > SPECIALE GIORNATA MONDIALE DELL'ACQUA
Comune: Cuneo

Periodo: 23 marzo 2019

Cuneo, piste ciclabili Lungo Gesso e La Casa del Fiume, ore 15-17.
Cosa rappresentavano per i nostri nonni i corsi d’acqua e le loro sponde? Con i bimbi di 6-11 anni ripercorreremo le tracce di un abitante del fiume del passato, calandoci nel suo personaggio e vivendo il luogo come avrebbe fatto lui. Raccoglieremo legna, sperimenteremo l’uso della cenere nel lavaggio dei panni, capiremo come incanalare l’acqua per irrigare un orto e tante altre cose che ci faranno riscoprire l’utilità dei fiumi e la loro importanza.

Prenotazione consigliata/€ 5.

 


EAT...ARTESINA
Comune: Frabosa Sottana

Periodo: 24 marzo 2019

Loc. Artesina – Frabosa Sottana

Stands gastronomici, musica e divertimento in… Piazza! L’appuntamento del food di Artesina per una giornata eno-gastronomica sulla neve.

 


SALUZZO OTTOCENTESCA
Comune: Saluzzo

Periodo: 24 marzo 2019

Il 24 marzo alle ore 15.30 partirà un itinerario di visita alla Saluzzo Ottocentesca.

La guida condurrà i visitatori lungo un percorso che si sviluppa nella parte bassa della città, il cui sviluppo urbanistico avvenne a partire dal XVIII secolo in seguito al progressivo abbandono della collina a favore della base pianeggiante. La nuova area urbana si consolidò con la creazione dei quartieri ottocenteschi e con i successivi ampliamenti nel Novecento che crearono numerosi spazi commerciali, ancora oggi fulcro dell’economia e del commercio cittadino.

Il percorso si svolge all'esterno della seconda cinta muraria; incluse nella visita la Chiesa di San'Agostino, rimaneggiata nei secoli e restituita alla sua funzione originaria con i restauri ottocenteschi, e la Chiesa della Consolata, dove sono conservati due frammenti di affresco dell'antica Chiesa di San Martino tra i quali la raffigurazione di una Danza Macabra, databile al terzo decennio del quattrocento.

Il ritrovo è all’Ufficio Turistico IAT alle ore 15.30 di domenica 24 marzo. Il costo è di 5 euro a persona, gratuita per ragazze e ragazzi con meno di 12 anni.

 


GIGANTISSIMO
Comune: Limone Piemonte

Periodo: 24 marzo 2019

Limone Piemonte
Gara amatoriale di slalom aperta a tutti.

1° TROFEO "DALLE ALPI AL MARE" CUNEO - IMPERIA
Comune: Cuneo

Periodo: 24 marzo 2019

Il 24 marzo sarà la volta degli atleti del ciclismo che li vedrà impegnati in una gara dilettantistica che unirà (non solo idealmente) il Piemonte e la Liguria.

 


CAMMINATA SUL PETALO DI MONDOVÌ
Comune: Vicoforte - Mondovì

Periodo: 24 marzo 2019

Domenica 24 marzo 2019

Camminata Primaverile lungo il Sentiero Landandéverso Mondovì, alla scoperta del nuovo petalo...

Ritrovo alle ore 8.30 presso il Santuario di Vicoforte!

 


LE SERATE DEL BENESSERE
Comune: Cuneo

Periodo: 27 marzo 2019

Mercoledì 27 marzo alle 20.30 il counsellor metafisico dottor Luca Occelli terrà un incontro dal titolo “La serata del BenEssere” al QI – Centro Aggregazione Giovanile in Corso Vittorio Emanuele II 33 a Cuneo.

Se vuoi sapere come liberarti dalle frustrazioni, dalle offese e dai momenti di sconforto, questo incontro potrebbe esserti d’aiuto. Durante l’incontro si sperimenteranno metodi pratici per essere più presenti e per liberarsi dai limiti mentali che ostacolano la felicità che ci spetta.
Dopo aver condotto una vita difficile e sregolata e aver avuto molte credenze negative riguardo a se stesso e alla vita, Luca Occelli ha incontrato una persona le cui parole hanno fatto sì che lui si aprisse all’eventualità che forse c’era qualcosa della vita che non aveva ancora considerato e che avrebbe potuto cambiare totalmente la sua esperienza. Da allora, Luca Occelli è diventato Counsellor Metafisico, ha studiato Psicologia e ora si occupa di benessere spirituale e psicologico.

L’incontro è libero e gratuito, ma è gradita la prenotazione al numero tel. +39 333 9877 183.

 


ORTO DELLE ARTI
Comune: Cuneo

Periodo: dal 28 al 31 marzo 2019

Il progetto è nato con l’intento di creare un appuntamento di Passioni, parole e mani in movimento, un’occasione per “coltivare ciò che si ama essere” e i propri hobby. Si tratta di un evento culturale dinamico, ideato per offrire l’opportunità a ognuno di noi di approfondire le proprie passioni e di scoprirne altre, un nuovo modo di fare aggregazione con numerosi spazi per tutta la famiglia, destinati alla creatività, alla manualità, al benessere e al relax. Riunisce tante attività diverse nello stesso contesto, dove laboratori, corsi e dimostrazioni creative hanno la priorità e nell’ambito del quale sono previsti - a corollario - presentazioni di libri, chiacchierate con esperti, appuntamenti con la musica, proiezione di film, incontri su temi appassionanti, attività teatrali, momenti di ritrovo tra amici e tanto altro. Uno spazio dove ognuno di noi può aprire il cassetto dimenticato dei sogni e rispolverare “quella cosa” che da sempre avrebbe voluto fare!

L'idea di fondo persegue lo scopo di far incontrare la professionalità del made in Italy e i ritratti creativi del lavoro di tante figure competenti con la passione di altrettanti persone, sulle suggestioni di una nuova tematica: “Cuore”. Perché il Cuore, è la carta d’identità stessa delle passioni. Il Cuore è capace di andare oltre l’ostacolo, di lanciarsi senza timore in avventure imponderabili e di portarti con sé. Il Cuore, che ti fa anche vagabondare nell’incertezza dei sentimenti e nello sconosciuto dell’anima per poi farti riconoscere chi sei davvero. Che ti dà la forza di continuare a crederci sempre, per non abbandonare la carezza dei sogni. Il Cuore che ti fa smettere di essere chi eri per trasformarti in chi sei.

L’evento sarà preceduto da due appuntamenti:
PerCorsi - 21 aprile 2018 su Sport e benessere. Per conoscere il programma completo, clicca qui.
Sabato, 6 ottobre 2018 su Musica e arte.
Per ogni argomento si svilupperanno un seminario teorico, un laboratorio pratico e un incontro con un esperto della materia. Per ogni tematica è previsto un ciclo di corsi e di approfondimenti durante tutto l’anno.

Nell’edizione 2019 il titolo “Luce” è dedicato a Luciana Giraudo, preziosa collaboratrice dell’evento, recentemente scomparsa, a cui sarà anche intitolato un prestigioso premio. Avrà un respiro locale e nazionale allo stesso tempo: coinvolgerà Confcommercio, realtà della città di Cuneo e alcuni dei più prestigiosi Albi Professionali per il rilascio di crediti formativi ai partecipanti di alcuni corsi specifici.

 


UN CIELO DA FAVOLA LAB > FAMILY LAB
Comune: Cuneo

Periodo: 28 marzo 2019

Cuneo, La Casa del Fiume, ore 16.45-18.30.
Nell’ambito de L’Orto delle Arti 2019, laboratorio per famiglie con bimbi di 3-10 anni per scoprire alcune delle leggende che si nascondono dietro i nomi delle stelle e delle costellazioni e infine osservarle con lo speciale ‘telescopio’ che costruiremo insieme. Prenotazione obbligatoria su www.ortodellearti.it: € 3.

 


SNOW VOLLEY
Comune: Frabosa Sottana

Periodo: dal 29 al 31 marzo 2019

Loc. Prato Nevoso - Frabosa Sottana

Tappa finale del Circuito Italiano di Volleyball su neve.
Le regole e i campi sono come quelli del beach volley ma la base di gioco non è di certo la sabbia! Il torneo si svolge su tre giorni dando spazio a feste e sciate nel Mondolè Ski. Competizioni, sci e divertimento.

 

 

 

CON GLI OCCHI ALL’INSÙ
Comune: Cuneo

Periodo: 29 marzo 2019

Cuneo, La Casa del Fiume, ore 21-22.30. Nell’ambito de L’Orto delle Arti 2019, serata di osservazioni astronomiche a cura dell’Associazione Astrofili Bisalta in collaborazione con il Parco fluviale. Prenotazione obbligatoria su

 


ACCADEMIE IN VALLE - MIRABASSI-ZANCHINI
Comune: Limone Piemonte

Periodo: 30 marzo 2019

Ultimo appuntamento limonesi della rassegna musicale Accademie in valle con il concerto di Mirabassi-Zanchini.

La trasversalità musicale che contraddistingue Gabriele Mirabassi e Simone Zanchini permette loro di esprimersi con facilità sia nel mondo del jazz che in quello della musica classica. In questo duo la goliardia dei ritmi del Sud America e la profondità pulsante del vecchio swing si mescolano alle sonorità di un jazz odierno e moderno, che si esprime nello stile compositivo di entrambi. L’eclettismo dei due musicisti permette loro di spaziare ed improvvisare in maniera estemporanea con altissimo interplay comunicativo, alternando composizioni originali a celebri standard del repertorio latino-americano.…grande forza e suono di un solista del calibro di Gabriele Mirabassi, da più di trent’anni al vertice tra i migliori clarinettisti del panorama mondiale, sostenuto dal magma sonoro e creativo di Simone Zanchini, considerato uno dei più originali e innovativi fisarmonicisti del nostro tempo.

Teatro "Alla Confraternita" di Limone Piemonte ore 21.00

 


FESTA DELLA NEVE
Comune: Roburent

Periodo: 31 marzo 2019

Sangiacomo di Roburent

Festa della neve e gara sociale “Sci & Snow Club Ceva”.

 


DISEGNIAMO L'ARTE
Comune: Saluzzo

Periodo: 31 marzo 2019

Il primo appuntamento dell’anno con i laboratori per famiglie si svolgerà domenica 31 marzo. L’attività rientra tra le iniziative di “Disegniamo l’Arte, appuntamento annuale dedicato al disegno e alla creatività, promosso da Abbonamento Musei.

Per questa occasione i musei di Saluzzo proporranno il laboratorio: Uno scarabocchio può diventare un disegno?" I giovani partecipanti dopo aver osservato i dipinti di Matteo Olivero disegneranno i propri fantastici paesaggi naturalistici.

Il laboratorio proposto ai bambini dai 4 agli 11 anni, accompagnati da un familiare, si svolgerà nella Pinacoteca Matteo Olivero, che ha sede nell’Antico Palazzo Comunale, dalle 16 alle 18.00.

Il costo dell’iniziativa è di 5 euro a bambino, con un adulto accompagnatore.